L’Angelana batte Subasio per due reti a zero

Foto da angelana.it

RIVOTORTO DI ASSISI – Bene l’Angelana sotto la direzione Cocciari. La squadra di Santa Maria degli Angeli ha vinto il derby contro la Subasio con due gol segnati proprio verso la fine della partita. I team di Rivotorto, quanto meno nella prima frazione di gioco, non è entra proprio in partita. C’è stata anche l’inferiorità numerica ad incidere, dopo l’espulsione di Falzone.  E’ stato anche il giorno delle prime volte: quella della prima vittoria dell’era Cocciari  e quella della prima rete in maglia giallorossa del cannoniere Marco Marri. Un risultato importante questo che prepara al meglio la gara interna di domenica prossima quando l’Agelana sarà chiamata ad incontrare la Nestor. Mister Cocciari, su Radio Onda Libera si è detto “particolarmente contento di questo risultato” e del fatto che “all’Angelana si può lavorare bene sotto tutti i punti vista per tirarsi fuori da una situazione delicata”.

[box type=”warning” align=”” class=”” width=””]SUBASIO: Rossi, Falzone, Bolletta, Agostini, Kacaku, Melillo (34’pt Venarucci), Ameti, Fanini, Gammaidoni, Gentili (32’st Comparozzi), Migliardi. All. Colantonio (squalificato, in panchina Ercolani). ANGELANA: Mazzoni, Guzzoni, Galassi, Gnagni, Fuscagni, Taccucci, Carloni, Buffa (24’st Marri), Catani, Dida, Battistelli (47’st Renelli). All. Cocciari Arbitro: Di Tommaso di Rieti Marcatori: 39’st Catani, 48’st Marri Note: Espulsi: Falzone, Agostini. Ammoniti Gentili, Galassi, Gnagni, Dida, Carloni. Angoli 6-0 per l’Angelana. Spettatori 300[/box]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*