L’Angelana premia Nicolò Guzzoni

L'Angelana premia Nicolò Guzzoni

L’Angelana premia Nicolò Guzzoni
Una targa ricordo per celebrare il raggiungimento delle 100 presenze in partite ufficiali con la maglia dell’Angelana

L’Angelana premia Nicolò Guzzoni con una targa ricordo per celebrare il raggiungimento delle 100 presenze in partite ufficiali con la maglia dell’Angelana. Per l’Angelana e soprattutto per il suo settore giovanile, questo è un momento molto importante, in quanto Nicolò è stato il primo ragazzo prodotto nel vivaio angelano ad esordire ed a giocare con continuità in prima squadra un lustro fa.

Nicolò ormai non è più “giovane” (inteso come sottoquota), ma continua lo stesso ogni anno a ritagliarsi il suo spazio, con serietà, umiltà, abnegazione e qualità, ogni volta che viene chiamato in causa.

Nicolò è la dimostrazione più tangibile che un’Angelana interamente composta da ragazzi “made in Angelana” è possibile; per questo premiarlo con questo riconoscimento è stato un momento molto toccante per tutta la società, a maggior ragione che a consegnargli la targa è stato, tra gli altri, Graziano Grassi, il suo maestro nel settore giovanile, quello che l’ha visto crescere.
Sarebbe stato bello se, insieme a Graziano, ci fosse stato a premiarlo anche chi lo ha fatto esordire in Eccellenza ed ha creduto nelle sue potenzialità, Stefano.

Ma in fondo voi tutti angelani che eravate allo stadio, non avete sentito che c’era? Che c’erano?
Stefano, Giuliano, Lucio… sono proprio in giornate come queste che vi sentiamo più vicini. Quando siamo sicuri che sareste orgogliosi di noi, che riusciamo ad onorare al meglio la vostra memoria.

Grande Nicolò, grande Angelana, grande giornata.

Forza Angelana!!!!

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*