Laudato Si’, sarà presentato alla Camera

Il saggio “Laudato Si’. Dal Cantico di frate Sole all’Enciclica di Papa Francesco” sarà presentato martedì 15 marzo a Montecitorio

Laudato Si', sarà presentato alla Camera il saggio del Vescovo di Assisi

Laudato Si’, sarà presentato alla Camera il saggio del Vescovo di Assisi

Tutti i deputati eletti in Umbria, di tutti i gruppi parlamentari, hanno promosso la presentazione del saggio”LAUDATO SI’ – Dal Cantico di frate Sole all’Enciclica di Papa Francesco”, di cui è autore Monsignor Domenico Sorrentino, Vescovo di Assisi.

L’appuntamento è fissato alla Camera dei Deputati per mercoledì 15 marzo, alle 11 e sarà ospitato nella prestigiosa Sala della Regina. L’iniziativa conterà su un panel di grande spessore: sarà aperta da un saluto di Laura Boldrini, Presidente della Camera e vedrà la partecipazione di personalità quali Padre Mauro Gambetti, Custode del Sacro Convento di Assisi; Luigino Bruni, Ordinario di Economia Politica alla LUMSA di Roma e Marco Tarquinio, Direttore di Avvenire. Sarà presente l’autore.

“Quando con Monsignor Sorrentino parlammo di una possibile presentazione alla Camera del suo lavoro – dichiara il deputato Walter Verini – convenimmo subito sul significato che avrebbe avuto una iniziativa che fosse promossa da una pluralità di parlamentari. Così è stato. L’idea è stata accolta subito da tutti, senza alcuna eccezione e credo che si tratti di un evento di notevole significato”.

Oltre a Verini, i deputati che promuovono l’iniziativa sono infatti Marina Sereni, Giampiero Bocci, Anna Ascani e Giampiero Giulietti del Pd; Tiziana Ciprini e Filippo Gallinella di 5 Stelle; Pietro Laffranco di Forza Italia e Adriana Galgano eletta in Scelta Civica. “Il lavoro del Vescovo di Assisi – continua Walter Verini – che trae la sua intensa ispirazione dai contenuti del Cantico francescano, si collega idealmente al messaggio universale che Papa Francesco ha lanciato con l’Enciclica, un messaggio di straordinaria attualità e modernità”.

“L’Umbria – conclude il parlamentare – è intrinsecamente legata a questi valori, che sono patrimonio di tutti, senza distinzione. E’ anche da ciò che nasce l’importanza di una iniziativa di questo tipo, che – vedendo insieme tutti i deputati della regione – costituisce un momento bello e importante di una Politica che, nella sua azione quotidiana, può e deve nutrirsi di valori”.

Laudato Si’

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*