Le Rose per Dono, a Santa Maria degli Angeli torna la seconda edizione

Per informazioni sull'evento è possibile rivolgersi alla sede di Api Umbria di Santa Maria degli Angeli

Le Rose per Dono, a Santa Maria degli Angeli torna la seconda edizione

SANTA MARIA DEGLI ANGELI – Torna “Le Rose per Dono”, la seconda edizione della mostra mercato ed esposizione floro-vivaistica che si terrà a Santa Maria degli Angeli, dal 29 aprile al 1 maggio 2018, organizzata da Api Umbria in collaborazione con Catia Raffaella Azzarelli e con la Pro Loco cittadina. La manifestazione segue il successo della prima edizione dello scorso anno, che fu fortemente voluta in occasione dell’VIII centenario del Perdono di Assisi.
Oltre alla fiera floro-vivaistica e alla mostra mercato, alla quale parteciperanno diversi vivai, fiorai ed artigiani, anche la mostra di pizzi e ricami e uno spazio dedicato alla scuola elementare “Patrono d’Italia” di Santa Maria degli Angeli.
Presente anche il laboratorio delle idee di Fabriano con Edueat, un progetto di educazione alimentare che si pone l’obiettivo di promuovere la conoscenza sui temi dell’alimentazione attraverso il gioco e la didattica sensoriale applicata al cibo; attraverso una lunga collaborazione tra l’Università degli Studi di Macerata e il Laboratorio delle Idee di Fabriano, è stato realizzato un percorso didattico interdisciplinare che accompagna i bambini, le famiglie e le scuole nella scoperta del valore della sana e corretta alimentazione.
Luoghi principali della manifestazione, patrocinata dal Comune di Assisi e per la quale collaborerà attivamente la Pro Loco di Santa Maria degli Angeli con il presidente Francesco Cavanna che ha sposato fortemente l’evento unitamente all’intero consiglio direttivo, saranno Piazza Garibaldi e Piazza della Porziuncola.
Per informazioni sull’evento è possibile rivolgersi alla sede di Api Umbria di Santa Maria degli Angeli, in via G. D’Annunzio, 6, contattare il numero telefonico 391.47.65.379 o inviare una mail all’indirizzo segreteria@apiumbria.it. Disponibili posti per la mostra mercato: per adesioni ed iscrizioni, si potrà contattare Catia Raffaella Azzarelli al numero telefonico 393.09.60.264. Prossimamente, il programma dettagliato della manifestazione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*