Leonardo Paoletti ad Assisi Domani, grave tentativo di mistificare la realtà

Paoletti, Sono molto lusingato che la lista Assisi Domani riconosca nel sottoscritto il comitato del centro destra

Leonardo Paoletti ad Assisi Domani, grave tentativo di mistificare la realtà
Leonardo Paoletti

Leonardo Paoletti ad Assisi Domani, grave tentativo di mistificare la realtà

da Leonardo Paoletti (Coordinatore Forza Italia)
Sono molto lusingato che la lista Assisi Domani riconosca nel sottoscritto il comitato del centro destra, ma in realtà così non è. Infatti probabilmente ai due rappresentanti della lista, nello scrivere l’articolo di risposta sulla fuga del personale del Comune di Assisi, è sfuggito l’autore dell’articolo (vadano a rileggerlo), che è il comitato del centro destra e non il sottoscritto. Ovviamente ed orgogliosamente faccio parte dello schieramento di centro desta, ma non ho certo la presunzione di rappresentarlo in forma esclusiva. Nulla di grave, ma ho ritenuto doveroso sottolineare tale stortura.

Molto grave invece è il tentativo di mistificare la realtà, quando i due tirano in ballo, utilizzando a loro beneficio, la vicenda Colussi, strumentalizzandola a loro piacimento su un argomento che nulla ha a che vedere con il comunicato fatto da Comitato Centro Destra Assisano. Stesso dicasi per la vicenda dei due dipendenti Comunali allontanati dall’Amministrazione, su i quali non mi sembra che il comunicato faccia menzione.

Per “i fuoriusciti” dal tavolo AssisT Cultura, inviterei i due illustri Consigliere a scambiare due chiacchiere con i diretti interessati, al fine di comprendere i motivi della loro uscita dal tavolo di confronto, o in alternativa di rileggere attentamente quanto scritto dai diretti interessati sulla stampa, così da comprendere con esattezza le motivazioni.

Non mi sembra proprio un normale turnover, e probabilmente i due non hanno percepito bene il valore dei fuoriusciti, dato che dichiarano di non strapparsi i capelli, ma probabilmente sono affermazioni dettate da una presunzione mal riposta a fronte dell’uscita di soggetti che hanno dato prova di ampie capacità attraverso il recente evento di elevata caratura culturale del “Il Cortile di Francesco”.

Si deduce probabilmente che la fretta con la quale gli stessi rispondono li ha portati ad essere superficiali e approssimativi. Evidentemente il comunicato fatto dal  Comitato Centro Destra Assisano ha colpito nel segno, evidenziando una preoccupazione dell’Amministrazione per la scelta fatta da molti cittadini e dipendenti di prendere le distanze da chi oggi ci governa.

Invece di affrettarsi in una difesa che sa tanto di demagogia, i due rappresentanti della lista Assisi Domani, farebbero bene a preoccuparsi di garantire un Domani, come il loro nome richiama, alla nostra città, visti tali amministratori mi sembra propri che il Domani di Assisi sia tutt’altro che assicurato.

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*