Unipegaso

Mezza maratona Perugia Assisi, raccolti più di mille euro in favore di Telethon

“Una bella giornata di sport e solidarietà, un connubio che auspichiamo diventi sempre più forte negli anni”. A parlare è Lucio Gallina, responsabile Telethon di Bnl all’indomani della Half Marathon Perugia-Assisi disputata domenica 11 gennaio e che ha visto più di 1000 persone tra atleti al via e semplici appassionati della corsa a percorrere l’itinerario che ha unito Perugia e Assisi. Più di mille euro sono stati raccolti in occasione di questo evento, organizzato dall’Atlethic Team Perugia, in collaborazione con la Fondazione Perugiassisi 2019, Avis Perugia, Atletica Il Colle, Assisi Runners, Atletica Capanne, Associazione Amici del Chiascio.

“Una cifra importante – ha commentato Gallina – per dare speranza ai malati che attendono progressi dalla ricerca sulle malattie rare. Cifra resa possibile anche grazie al contributo di tutti gli sponsor e in particolare mi preme ringraziare la Diva International di Spello e la Taddei costruzioni di Bastia Umbra.

Preziosa è stata, inoltre, la sinergia con le istituzioni coinvolte quali la Provincia di Perugia di Perugia e i Comuni di Perugia, Bastia e Assisi. Il nostro impegno – ha concluso il responsabile Telethon BNL – sul territorio continua in maniera costante e la prossima occasione di raccolta fondi è fissata per il mese di marzo con una cena promossa dal Rotaract Club di Assisi”.

“Anche quest’anno – hanno detto Sauro Mencaroni e Marco Tortoioli, rispettivamente di Atlethic Team Perugia e Avis Perugia – la mezza maratona Perugia Assisi, giunta alla seconda edizione, ha incassato un grande successo di partecipazione e in più quest’anno si è aggiunto il valore della solidarietà grazie alla collaborazione con Telethon BNL. Auspichiamo, pertanto, che tutto ciò si possa rinnovare e rinforzare negli anni futuri”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*