Morto Carlo Angeletti, cordoglio sindaco Assisi, Antonio Lunghi

Morto Carlo Angeletti, cordoglio sindaco Assisi, Antonio Lunghi
Con la scomparsa di Carlo, la città di Assisi perde un cittadino esemplare per attaccamento alle sue tradizioni ed ai suoi valori

Ho appreso con grande sconforto della prematura scomparsa di Carlo e ne sono profondamente addolorato.
In questo triste e difficile momento voglio esprimere ad Antonietta ed ai Suoi cari figli Giulio e Fulvia le mie personali condoglianze, quelle dell’Amministrazione Comunale e dell’intera Comunità che rappresento e che ha conosciuto ed apprezzato Carlo come imprenditore dinamico, laborioso e anticipatore di eventi, e come sostenitore di tante iniziative culturali.
Con la scomparsa di Carlo, la città di Assisi perde un cittadino esemplare per attaccamento alle sue tradizioni ed ai suoi valori, con l’umiltà di chi si impegna ogni giorno, lasciando parlare il cuore, senza compromessi.

Arch. Antonio Lunghi
Sindaco di Assisi

Angeletti

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*