Notte di controlli, 12 persone alla guida ubriachi, denunciati dai carabinieri

Maxi controllo dei Carabinieri, nella notte, lungo la E45 durante la notte. Le verifiche dei militari hanno interessato anche una delle maggiori discoteche del capoluogo umbro. Tanti, sembra, siano stati i giovani sorpresi ubriachi alla guida delle auto.

Decine e decine i mezzi controllati, molti dei quali con a bordo ragazzi davvero molto giovani che tornavano a casa dopo aver “fatto giorno” in discoteca. Perugia, nella zona di Ponte Valleceppi, Assisi, Bastia, Foligno e Spoleto queste le città dove risiede la maggior pare delle persone che sono state controllate dalle pattuglie dell’Arma durante la notte.

In alcuni casi, proprio perché il tasso alcolemico era superiore allo 0,5 grammi/litro, è scattato ritiro della patente e denuncia. I controlli sono stati predisposti dal Comando provinciale dell’Arma dei Carabinieri e sono stati coordinati dal capitano Luca Vasaturo con il coordinamento della tenente Lucia Dilio. In tutto i militari impegnati sono stati una trentina, compresi quelli di Colombella, Farneto e Ponte Pattoli.

I controlli sono proseguiti fino alle 7.30 di oggi. Il bilancio è di dodici persone deferite in stato di libertà per guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche, con un tasso rilevato molto superiore al limite massimo consentito dalla legge.

Un altro automobilista è stato segnalato in prefettura, mentre un 22enne è stato denunciato per minacce e oltraggio a pubblico ufficile. Complessivamente sono stati controllati 75, 115 persone ed elevate 75 multe.

[divider] [divider]
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*