Nuovo progetto per la chiesa di Assisi, chiusa Assemblea diocesana

Nuovo progetto per la chiesa di Assisi, chiusa Assemblea diocesana
Nuovo progetto per la chiesa di Assisi, chiusa Assemblea diocesana

Nuovo progetto per la chiesa di Assisi, chiusa Assemblea diocesana

Si è conclusa venerdì 11 settembre l’assemblea intitolata “La chiesa oasi di misericordia nella casa comune del mondo”, della diocesi di Assisi – Nocera Umbra – Gualdo Tadino. Una due giorni iniziata giovedì 10 settembre, che ha visto la sala del teatro  “Le Stuoie” della Domus Pacis gremitissima di fedeli ed il vescovo monsignor Domenico Sorrentino che ha sollecitato la comunità ad “uno scatto di entusiasmo”.  Due i temi trattati nella due giorni: la misericordia nell’anno santo dedicato a questo tema dal Pontefice e l’enciclica “Laudato Sì” dello stesso papa Francesco.

Il tema della “Misericordiae Vultus” è stato approfondito dal vescovo di Tortona, monsignor Vittorio Viola, che ha affermato quanto si “abbia bisogno di contemplare il mistero della misericordia.

E’ fonte di gioia, di serenità e di pace”. Nella seconda giornata hanno parlato dell’Enciclica di papa Bergoglio padre Giulio Albanese che ha trattato il tema dell’emergenza immigrazione richiamando tutti alle responsabilità della politica, delle istituzioni, della Chiesa e della comunità internazionale e padre Adriano Sella che si è soffermato sui “nuovi stili di vita”. Gli interventi sono stati moderati da Stefania Proietti, responsabile dell’ufficio per la custodia del Creato della Diocesi. È stato il vescovo Sorrentino a tirare le considerazioni conclusive richiamando l’assemblea “al cambiamento, ad andare avanti con coraggio. Bisogna cambiare orizzonte e mentalità altrimenti il futuro sarà sempre più difficile – ha sottolineato il presule – .

Camminiamo insieme guardando il futuro con un progetto alla luce della crisi dei valori che stiamo attraversando. Dobbiamo camminare ascoltando la Parola di Dio, misurandoci con questa Parola che ci rigenera; andando al cuore del Vangelo che è Gesù”.

Nuovo progetto per la chiesa di Assisi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*