Padre Piemontese, ex custode del Sacro Convento, nominato vescovo di Terni

Il Papa ha nominato il nuovo vescovo di Terni. Si tratta di Padre Giuseppe Piemontese, originario della Puglia, fino a qualche mese fa custode del Sacro Convento di Assisi. L’annuncio è arrivato questa mattina da parte dell’amministratore apostolico della Diocesi, monsignor Ernesto Vecchi.

“La nomina di un nuovo Vescovo – ha detto monsignor Vecchi –  è un dono straordinario da accogliere con riconoscenza e grande consapevolezza ecclesiale, perché la successione apostolica connette la Chiesa dei nostri giorni alla grazia di Cristo risorto. Pertanto, siamo grati al Signore e a Papa Francesco per aver provveduto in modo stabile al governo pastorale di questa nostra Santa Chiesa. Non conosciamo ancora i tempi dell’Ordinazione episcopale e dell’arrivo del nuovo Pastore. Fino a quel momento – ha aggiunto monsignor Vecchi – continuerò a svolgere il mio ruolo di Amministratore Apostolico, mantenendo fede al mandato che il Santo Padre mi ha conferito. Da oggi, sono a disposizione del Vescovo eletto per aiutarlo a prendere visione del lavoro svolto e di ciò che ancora resta da fare per superare l’attuale difficoltà economico-amministrativa”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*