Al Palaeventi è cominciata la grande festa della boxe

197 atlete partecipanti (97 Youth – 100 Junior) in rappresentanza di 26 nazioni europee. 7 giornate di gara per un totale di 176 match (87 Youth e 89 Junior). Questi in sinetsi i numeri della V Edizione degli EUBC Euro Women’s Junior-Youth Boxing Championships, che da oggi 20 luglio fino al 27 faranno di Assisi la Capitale della Boxe Femminile del Vecchio Continente. Evento, organizzato dalla FPI e avente il patrocinio della Regione Umbria, della Provincia di Perugia, del Comune di Assisi, del CONI della Camera di Commercio di Perugia e del Comitato Perugia Città Europea della Cultura 2019, che è partito ufficialmente quest’oggi prima con l’inaugurazione ufficiale del PalEventi alle 17.00 e poi con il primo gong in programma alle ore 18.30.

Hanno presenziato la Cerimonia Inaugurale, che è stata seguita da un foltissimo ed entusiasta Pubblico, le più importanti autorità di Assisi, con in testa il Sindaco Claudio Ricci, della provincia di Perugia e della Regione Umbria. Per quel che riguarda la parte sportiva, la tribuna autorità ha visto la presenza del Presidente EUBC-Vice Presidente AIBA e Presidente Onorario FPI Franco Falcinelli, del Presidente FPI Alberto Brasca, del Presidente CONI Regione Umbria, Domenico Ignozza, del Delegato FPI Umbria, Nazzareno Mela, del Segretario Generale FPI, Alberto Tappa, del Capitano dell’Italia Boxing Team, Roberto Cammarelle e del Campione Pro Gianfranco Rosi. Il Giuramento Atleti e Arbitri è stato letto dall’Azzurra Monica Floridia e dall’Arbitrp/Giudice Paola Falorni.

Side Event della giornata inaugurale La Mostra D’arte “100 anni di Pugilato” a cura di Roberto Savi che verrà allestita sempre presso il PalaEventi. I Tornei delle due qualifiche (Junior e Youth) si svolgeranno a giorni alterni, eccezion fatta per le finalissime che avranno luogo domenica 27 a partire dalle ore 14.  Le atlete Junior combatteranno nei seguenti giorni: 20 (Preliminari), 22 (Quarti), 24 (Semifinali) e 27 Finalissime. Viceversa le Youth gareggeranno il 21 (Preliminari), il 23 (Quarti), il 26 (Semifinali) e il 27 Finalissime. Unico giorno di riposo il 25 Luglio in cui, con inizio alle ore 12, avrà luogo un workshop presso l’Hotel Cenacol di Santa Maria degli Angeli sul tema “Il fenomeno dei Guantoni Rosa: come la donna cambia il mondo dello sport”. 14 le atlete azzurre partecipanti: 8 Junior: Kg 46 Maddalena Barretta, Kg 48 Giusy Gioia, Kg 50 Lucy Garofalo, Kg 52 Catarina Gallo, Kg 54 Matilde Cammarota, Kg 57 Concetta Marchese, Kg 63 Daniela Albini, Kg 66 Angela Carini – 6 Youth: Kg 48 Vanessa ferlick, Kg 51 Roberta Bonatti, Kg 54 Irma testa, Kg 57 Annunziata Esposito, Kg 60 Francesca Martusciello, Kg 64 Monica Floridia. La Russia sarà il team con più atete (23 – 10 Youth e 13 Junior), segue in questa speciale classifica l’Ucraina con 22 boxer (10 Youth e 12 Junior) Nella mattinata odierna (20 luglio) sono stati effettuati i sorteggi per le 23 categorie (13 Junior e 10 Youth in gara).

In questa prima giornata sono stati 13 i match in programma con le atlete delle qualifica Junior sole protagoniste sui due ring.  Tre le Azzurre Junior sul ring: Giusy Gioia, impegnata nei Quarti 48 Kg contro l’armena Frida Sargsyan, . L’Azzurra, vincendo per 3-0 vola in semifinale conquista già il bronzo. Giovedì 24 Luglio sfiderà per la finalissima la russa Khuzakhmetova. Daniela Albini, perde per 3-0 negli ottavi 63 kg con la polacca Jadrzejzyk. Angela Carini nei quarti 66 kg batte la turca Ozcakar, accedendo così alle semifinali dove il 24 luglio salirà sul ring contro l’ungherese Kiss Tunde. Nella giornata di domani inizierà il Torneo Youth, nel quale sono iscritte 6 Azzurre. Quattro delle quali saliranno sul ring già domani: Vanessa Ferlick (Kg 48) che si confronterà con la Velkova (BUL) negli ottavi; Roberta Bonatti (51 Kg) che per gli ottavi boxerà con la francese Meurant; Irma Testa (54 Kg) che sempre per gli ottavi incontrerà la belga Slachmulder; Francesca Martusciello (60 Kg) che incrocerà i guantoni negli ottavi contro l’inglese Colebourne.
Programma Gare e Risultati Azzurre:

20 Luglio:

Quarti Jun 48 Kg; Gioia vs Sargsyan (ARM) 3-0

Ottavi Jun 63 Albini vs Jadrzejyk (POL) 0-3

Quarti Jun 66 Kg: Carini vs Ozcakar (TUR) 2-1

21 Luglio:

Ottavi Youth 48 Ferlick vs Velkova (BUL)

Ottavi Youth 51 Kg Bonatti vs Meurant (FRA)

Ottavi Youth 53 Kg: Testa vs Slachmulder (BEL)

Ottavi YOuth 60 Kg: Martusciello vs Colebourne (ENG)

22 Luglio:

Quarti Jun 46 Kg: Barretta vs Siergieieva (UKR)

Quarti Jun 50 Kg: Garofalo vs PSHENITSYNA  (RUS)

Quarti Jun 52 Kg: Gallo vs Gorlich (GER)

Quarti Jun 54 Kg: Cammarota vs Dudas (HUN)

Quarti Jun 57 Kg: Marchese vs Hovsepyan (HUN)

23 Luglio:

Quarti Youth 57 Kg: Esposito vs Broadhurst (IRL)

Quarti Youth 64 Kg: Floridia vs Satilmis (TUR)

24 Luglio:

Semifinali Junior 48 Kg: Gioia vs Khuzakhmetova (RUS)

Semifinali Junior 66 Kg: Carini vs Tunde (HUN)
[three_fifth_last]

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*