Unipegaso

Per un pianoforte povero, un percorso nella hilaritas del suono

Martedì 22 luglio alle ore 21.00 ad Assisi presso la Sala San Gregorio, Assisi Suono Sacro propone una conferenza concerto a cura del Maestro Stefano Ragni, pianista e musicologo. IL titolo dell’appuntamento è Per un pianoforte povero: un percorso nella hilaritas del suono. Un viaggio lungo quegli autori e quelle musiche che, lontani dalla ridondanza di certo romanticismo, scavano nella profondità del suono fino a restituirci un differente tipo di emozionalità che raggiunge delle corde più profonde e spirituali dell’animo umano, in quel territorio primigenio che mette in relazione l’uomo con la musica. Numerose le opere in prima esecuzione assoluta. Si va dal recentissimo Penombre Kyrie (2014) di Di Vora o dal Kyrie – milonga triste (dalla Misa tango) di Bustos; ad autori come Marcello Filotei raccontato attraverso le note del suo Adagio. Oppure ad artisti come Hovhannes di cui Ragni interpreterà Bardo sonata – dal Libro Tibetano dei morti o al raffinatissimo Ligeti di cui verrà suonato il Cantabile molto legato (VII, Musica ricercata). Non poteva mancare Philip Glass (Metamorphosis three) o un riferimento a San Francesco con Sulla tomba di San Francesco, appunto, di Flamini.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*