Polizia, ispettore capo Valter Stoppini da oggi in pensione

Polizia, ispettore capo Valter Stoppini da oggi in pensione
Ha operato,con serietà e coerenza,senza mai dimenticare il suo ruolo

da Claudia Travicelli
Da oggi 01 Dicembre 2015, l’Ispettore Capo della Polizia di Assisi Valter Stoppini è in pensione. Grande è stato il suo impegno per la città,per le città limitrofi e non solo.Ha portato avanti,in più di 41 anni di impegno,moltissimi casi,sempre rigoroso e all’altezza della sua amata divisa. Io,oltre al suo impegno per la collettività lo conosco come un amico,Grande uomo legato alla sua bella famiglia e sempre vicino a tutti. Ha operato,con serietà e coerenza,senza mai dimenticare il suo ruolo.

Stoppini

Molti sono stati i suoi gesti,i suoi pensieri,i suoi atti concreti,che non ultimo lo hanno portato a ricevere riconoscimenti di stima.Uno per tutti,quello del 01 Ottobre scorso,encomio consegnatogli da parte della Questura di Perugia ,con i colleghi della Stazione di Assisi,il Sovrintendente Capo Luca Locchi, l’Assistente Capo Andrea Ponti e l’Assistente Capo Francesco Caponetto,per un’indagine di polizia giudiziaria che consentiva l’arresto di 5 persone responsabili in concorso di rapina, lesioni e danneggiamenti.Ci mancherà la sua presenza continua e il suo impegno attento,ma so che lo incontreremo nei nostri paesi e nella nostra amata Assisi,come un amico,sempre con una parola per tutti e con quel passo,che ci ha regalato sicurezza e tranquillità.

Grazie Valter Stoppini

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*