Presentato Sportello Unico online SUAPE ad Assisi

Pettirossi, altro importante passo verso città più innovativa

Presentato Sportello Unico online SUAPE ad Assisi

ASSISI – Presentato oggi ai tecnici che operano sul territorio comunale (geometri, architetti ed ingegneri) lo Sportello Unico on line SUAPE del Comune di Assisi: un servizio innovativo illustrato dall’Assessore all’Innovazione digitale, Informatizzazione e Semplificazione Amministrativa  Simone Pettirossi che entrerà in funzione a partire dal 1 dicembre 2017. Grazie a questo sportello unico on line diventa più facile presentare pratiche edilizie, ambientali, ed urbanistiche.

I servizi on line del portale SUAPE del Comune di Assisi secondo il protocollo regionale sono composti di una parte informativa ad accesso libero – dalla quale è possibile ricavare le informazioni relative alle procedure per l’attivazione di differenti istanze – e da una parte ad accesso riservato per la presentazione delle istanze sul sito FED Umbria, Sistema Federato di Identità Digitale della Pubblica Amministrazione in Umbria.

Per la presentazione on-line delle pratiche relative a Commercio, Attività Produttive, Edilizia, Urbanistica ed Autorizzazioni Paesaggistiche occorre accedere al portale SUAPE Assisi all’indirizzo http://suap.pa.umbria.it/assisi effettuando preliminarmente la registrazione l’identificazione nella sistema denominato S.P.I.D secondo le istruzioni riportate sull’apposita pagina web. “Finalmente – dichiara l’assessore Pettirossi – anche Assisi attiva lo Sportello on line unico per le Attività Produttive ed Edilizia. Dopo aver attrezzato in questi mesi la macchina amministrativa dotandola di una connessione potente in fibra ottica, grazie alla collaborazione di Umbria digitale, oggi possiamo partire con il SUAPE, che rappresenta un notevole passo avanti nel processo di digitalizzazione dell’Ente. Si tratta di un’opportunità importante per rendere più veloci e snelle le pratiche di due settori fondamentali come quello dell’edilizia e delle attività produttive.

Abbiamo approvato la Delibera di Giunta per l’attivazione dello Sportello il 9 ottobre e dal primo dicembre sarà possibile per geometri, architetti, ingegneri avviare pratiche e inviare documentazione al Comune tramite lo “sportello on line”.

Per 6 mesi ci sarà un periodo transitorio, in cui sarà ancora possibile l’uso del cartaceo, ma invitiamo tutti a sfruttare da subito le potenzialità della piattaforma on line. Ogni momento di cambiamento richiede certamente una fase di adattamento, ma a regime le agevolazioni saranno molte ed evidenti. Ad esempio i tecnici potranno inviare pratiche in ogni ora del giorno e della notte, compresi i festivi, oltre che controllare lo stato di avanzamento. Saranno inoltre facilitati, dalla procedura stessa, nella compilazione di tutta la modulistica e di tutta la documentazione necessaria. Gli uffici comunali ovviamente saranno in questi mesi disponibili a supportare i tecnici in questa fase di passaggio. La rivoluzione digitale è in corso. Questo è un altro importante passo verso una città sempre più innovativa e “smart”, capace di garantire ai cittadini e ai professionisti servizi sempre più efficienti e moderni”.

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

  1. Chiedo scusa assessore Pettirossi ma a che ora è stato fissato l’appuntamento con i tecnici esterni per spiegare loro il funzionamento di questa piattaforma on line? Qualche amico ci ha detto mezzogiorno? Spero sia una menzogna visto che a quell’ora la gente va a prendere i figli a scuola e poi a pranzo ….però effettivamente dalle foto non eravate molti…anzi mi correggo….molti amministratori…dirigenti e dipendenti ma di tecnici professionisti veramente pochi….un altro flop ? Fatti Pettirossi non voli pindarici…siamo ad Assisi non a Milano (così comprende anche il buon Rota)….buona serata

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*