Presepe vivente Petrignano e San Gregorio, visita del sindaco Lunghi

Presepe vivente Petrignano e San Gregorio, visita del sindaco Lunghi Le tradizionali manifestazioni paesane hanno il pregio di riunire tante persone facendole lavorare insieme

Presepe vivente Petrignano e San Gregorio, visita del sindaco Lunghi
Le tradizionali manifestazioni paesane hanno il pregio di riunire tante persone facendole lavorare insieme

da Francesco Raspa
Nei giorni scorsi il Consigliere Franco Brunozzi
e il Consigliere Rino Freddii, unitamente al Sindaco ff Antonio Lunghi si sono recati a visitare i presepe vivente di Petrignano e di San Gregorio. Ad attenderli i responsabili dei rispettivi Comitati Simone Ascani (Petrignano) e Fausto Belia (San Gregorio).

Lunghi ha voluto ringraziare tutti coloro che nel clima natalizio stanno offrendo il loro “servizio” nei presepi viventi (il Presepe vivente fu realizzato per la prima volta nella storia a Greccio nella notte di Natale del 1233 da San Francesco).

Le tradizionali manifestazioni paesane hanno il pregio di riunire tante persone facendole lavorare insieme.

Brunozzi e Freddi hanno voluto sottolineare la qualità artistica e la rigorosa regia, oltre alla componente recitativa e a scene di grande atmosfera. I Presepi viventi di Assisi sono un grande patrimonio che va difeso e promosso, fanno parte della nostra storia. Nei prossimi giorni sono previste diverse repliche sino al 6 gennaio con l’arrivo dei Re Magi.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*