Principe Carlo di Borbone ambasciatore Serafico Assisi

Principe Carlo di Borbone ambasciatore Serafico Assisi

Principe Carlo di Borbone ambasciatore Serafico Assisi

da Anna Voltaggio
Dopo la consegna della bicicletta Duetto, lo scorso sabato, offerta dal Gran Maestro del Sacro Militare Ordine Costantiniano di San Giorgio, il Principe Carlo di Borbone delle due Sicilie, il Serafico ha ufficialmente nominato Sua Altezza Reale Ambasciatore del Serafico di Assisi.

Si arricchisce così il folto parterre di ambasciatori, tra i quali, il campione di pugilato Roberto Cammarelle insieme alla Federazione Pugilistica Italiana, l’attore e musicista Stefano Masciarelli e molti altri.

L’ordine Costantiniano, tra i più antichi ordini cavallereschi offre il suo impegno in favore delle Opere dell’Assistenza Sociale e Ospedaliere. “Sono felice di essere qui, nell’eccellenza della Sanità Italiana” ha detto il Principe Carlo, in apertura del suo discordo, dopo avere consegnato la bicicletta Duetto al Serafico. Alla Cerimonia, oltre a molte Associazioni del territorio, erano presenti anche il Cardinale Raffaele Martino e il Vescovo di Assisi, Mons. Sorrentino, che ha dato la sua benedizione al Duetto.

La Presidente Francesca Di Maolo, nel ringraziarlo ha detto:

“Quando una finestra si chiude a causa della disabilità, noi abbiamo il dovere di aprirne molte altre. Questa bicicletta speciale è in grado di far vivere una grande esperienza emotiva ai nostri bambini e ragazzi, che altrimenti sarebbe negata. Insieme ai nostri ausili speciali, Duetto si aggiunge per garantire ai bambini con disabilità, anche gravi, una vita piena”.

Principe Carlo di Borbone

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*