Unipegaso

Regionali 2015, Giorgia Meloni appoggia Claudio Ricci

Giorgia Meloni appoggia Claudio Ricci. La presidente di Fdi-An ha “battezzato” il simbolo del movimento per le prossime consultazioni elettorali regioni ha, quindi, sciolto tutte le riserve che ci potevano essere in casa Fratelli d’Italia e Alleanza Nazionale.

Meloni appoggia Claudio Ricci. La presidente di Fdi-An ha “battezzato” il simbolo del movimento per le prossime consultazioni elettorali regioni ha, quindi, sciolto tutte le riserve che ci potevano essere in casa Fratelli d’Italia e Alleanza Nazionale.

“Il cambiamento in Umbria – ha detto Meloni – deve partire dalla discontinuità con quello che abbiamo visto in questi anni, un sistema di potere purtroppo più attento agli interessi dei pochi che ai diritti dei molti ed è un qualcosa che vediamo anche a livello nazionale con le politiche che Renzi sta portando avanti”.

Per la presidente di Fdi, “si può ricostruire, come dimostra anche l’esperienza di Perugia con il sindaco Romizi, partendo da una discontinuità totale che è quella di persone capaci che si sono misurate con l’amministrazione dando ottimi risultati, in un tempo nel quale si guarda più alla credibilità delle persone che alla visione ideologica”.

Sul presidente del Consiglio dei ministri italiano, Giorgia Meloni non è stata affatto tenera. “Quello che facciamo lo facciamo contro Renzi che non è di destra né di sinistra ma fa solo interessi delle grandi lobby che lo hanno piazzato a palazzo Chigi, Noi cerchiamo di combattere privilegi anacronistici con la sfida di costruire uguaglianza e merito – ha aggiunto Meloni – e il governo invece sta portando avanti provvedimenti per difendere certe lobby come banche e assicurazioni”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*