Regionali, fra 7 giorni inizia il viaggio in Umbria di Claudio Ricci

Il 20 settembre, alle ore 10.30 in Perugia Piazza Italia, “battesimo” del mini bus con il quale Claudio Ricci comincerà il “viaggio in Umbria per ascoltare ognuno di voi”. Dalle 10.30 incontrerà i giornalisti e gli amici presenti per poi, dalle 11.30, cominciare il primo itinerario regionale per tutta la giornata.

Siamo al punto di “non ritorno politico” per cambiare l’Umbria (come vogliono i cittadini) e, dal 20 settembre, conteranno solo i cittadini, le famiglie e le attività (da ascoltare per costruire il futuro).

Due “liste civiche”, per l’Umbria popolare” (al fine di costruire la casa unica dei moderati e popolari italiani) e cambiare l’Umbria, per voltare pagina, anche politicamente, rispetto ai “soliti nomi con le solite strategie”. Sarà una “chiamata” a riprendersi i valori della politica con candidati che, scelti dai territori, dovranno rappresentare la gente e i problemi (stiamo vivendo una nuova fase costituente e dobbiamo “accorciare le distanze” fra persone, città e politica andando incontro alla gente).

Dal 20 settembre sino alle elezioni regionali ci saranno solo “incontri con le persone e le comunità” (anche a domicilio chiamando il 334.8812880): Claudio Ricci non farà alcun altro tipo di iniziativa. Il tempo delle riflessioni è scaduto, anche perché gli elettori votano direttamente le persone, candidati sindaci, presidenti o consiglieri, ben oltre i partiti e le tattiche. Avanti per cambiare l’Umbria e l’Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*