Unipegaso

Ricci candidato presidente dell’Umbria incontrerà sindaci, assessori e consiglieri

La prossima settimana Claudio Ricci (candidato alla presidenza della Regione Umbria) incontrerà (in due riunioni in itinere di programmazione) i Sindaci e gli Amministratori (Assessori e Consiglieri) dei comuni umbri afferenti al quadro civico, moderato e di centro destra per un “doveroso raccordo” teso a “comporre una coalizione ampia per il cambiamento” soprattutto coinvolgendo, nelle decisioni e nei progetti, coloro che hanno vinto e governato in questi ultimi venti anni.

Chi si candidata al governo della Regione deve avere idee ed esperienze adeguate a farlo e Claudio Ricci intende, da governatore, coinvolgere soprattutto i Sindaci dell’Umbria sino ad ipotizzare che uno di loro possa essere candidato nella lista del Presidente e, un’altro, diventare Assessore in Giunta come “raccordo” fra Regione e comuni (creando una specifica delega ai “rapporti con i comuni” in modo da mettere insieme anche idee simili, dei municipi, per progetti regionali “a sistema” da presentare nei prossimi fondi strutturali dell’Unione Europea 2014/2020.

Sul piano politico, visti i riscontri e i primi sondaggi (e considerando che i cittadini voteranno soprattutto i candidati presidenti), qualora i partiti di centro destra non si raccordino con Claudio Ricci (considerando che “molti apicali e simpatizzanti del centro destra” stanno aggregandosi a Ricci) la “coalizione dei cambiamento” potrebbe vincere ugualmente ad anzi emergerebbe come più “attrattiva” per l’elettorato moderato (sia di centro destra che di centro sinistra) oltreché richiamare meglio coloro che non vanno al voto (valutabili fra il 50 e il 60%).

Detto questo noi siamo ancora (ma non per molto) pronti ad un “sano accordo politico” per vincere altrimenti vinceremo (forse meglio) da soli tanto la gente stavolta vuole votare “oltre i partiti”.

Quelli che, si legge, andranno a Roma sono certo faranno riflessioni sulla vera realtà regionale più che far conto sulle percentuali nazionali dei partiti (foto, Claudio Ricci con Guido Bertolaso con i quale sono intercorse positive collaborazioni istituzionali per il Comune di Assisi … e che potrebbe essere un prossimo autorevole interlocutore politico …).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*