Ricci Presidente propone IRPEF a zero fino a 30.000 euro di reddito

Claudio Ricci (candidato presidente della Regione Umbria) ha incontrato, durante un itinerario con il mini bus, il Sindaco di Sigillo Riccardo Coletti nel quadro di un incontro (presso l’auditorium di Sigillo) con oltre 50 rappresentanti delegati di istituzioni comunali (fra cui Andrea Capponi Sindaco di Costacciaro, Chiara Filippini Vice Sindaco di Scheggia e Pascelupo, nonché i Consiglieri di Fossato di Vico e Gualdo Tadino fra cui il già Sindaco Roberto Morroni), categorie socio economiche e associazioni.

È stato un incontro, quello all’auditorium, molto interessante e propositivo (per oltre due ore) al fine di approfondire le numerose tematiche di valorizzazione e rilancio socio economico e turistico ambientale.

Claudio Ricci ha ribadito la volontà, in aggiunta alle tre liste civiche più la Lega Nord Noi con Salvini, di allargare la coalizione, sul piano politico e con ampio raccordo programmatico, a Forza Italia e Fratelli d’Italia nonché a quanti sono per “Cambiare in Umbria” (Si può Vincere).

Ai fini programmatici è stato anche proposto di eliminare l’addizionale IRPEF regionale sino a redditi pari a 30.000 € per diminuire le tasse alle famiglie (finanziando tale in

misura con i proventi del risparmio del 10% in parte corrente (primi tre anni di governo regionale).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*