Roma, frana Ivancich Assisi, arrivano fondi nazionali

dalla Senatrice Valeria Cardinali
ROMA – Oggi in aula è stato approvato il DDL recante misure finanziarie urgenti in favore di regioni ed enti locali ed Interventi localizzati nel territorio che ora andrà alla Camera dei Deputati per la conclusione dell’iter. Il provvedimento contiene due misure importanti riguardanti l’Umbria. La prima riguarda il comune di Assisi per il quale sono previsti due milioni di euro per l’esercizio 2014 per la messa i sicurezza in relazione alla frana in movimento in località Ivancich ad integrazione dell’Accordo di programma tra Ministero dell’Ambiente e Regione dell’Umbria.

La seconda è stata introdotta con un emendamento presentato dai senatori del PD eletti in Umbria (Cardinali, Ginetti, Gotor, Rossi Gianluca) e assegna un milione di euro per l’anno 2013 al comune di Marsciano quale contributo straordinario per interventi di messa insicurezza delle scuole colpite dal sisma del 2009. Il senatori PD Cardinali, Ginetti, Gotor e G. Rossi esprimono soddisfazione per questo risultato, perché pur nelle note difficoltà di reperimento di risorse straordinarie, si è voluto dare un segnale su due ambiti particolarmente importanti, quali la difesa del suolo e la ricostruzione post sisma.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*