Rotaract Club Assisi, l’impegno continua

ASSISI – Il “Sedici” è un numero speciale. Chissà, forse perché è bello da vedere, magari perché cade a metà esatta dell’adolescenza, tra la magia dell’infanzia e la realizzazione d’una vita adulta, o sarà perché è più di tre lustri e ragionevolmente meno di un giubileo. Sia come sia, qualsiasi sedicesima ricorrenza è speciale, e merita un’attenzione tutta particolare. Così, giunti alla XVI Edizione de “La Castagnata”, il Rotaract Club Assisi, guidato dal Presidente Filiberto Franchi, si è impegnato al massimo per fare qualcosa di speciale e diverso, pur rimanendo nel solco della tradizione di questo Club, sintetizzata dall’ormai celebre motto “Renidendo Servire” (vale a dire, “Servire col Sorriso”). Magari aggiungendo una sfida nuova, come l’organizzazione di una Assemblea Distrettuale. Così, una volta ricevuto dal Distretto Rotaract 2090 l’onore e (l’onere) di organizzare la III Assemblea Distrettuale, la potente e collaudata macchina organizzativa di questo gruppo di amici che è il Rotaract Club Assisi si è messa in moto con il solito eppur sempre nuovo impegno. Così è nata “Laudes Creaturarum”.

Una Castagnata più incentrata sull’incanto del Creato e delle Creature, su quell’unità del’Uomo con la Natura che è il marchio indelebile che la città di Assisi, come tutta l’Umbria, lascia su chiunque la visiti. Da qui la scelta di una location immersa nel verde, ma con una vista mozzafiato sulla Città Serafica: l’Hotel “Valle di Assisi”, che ha ospitato l’intero Evento, dai lavori pomeridiani della Assemblea Distrettuale (nel corso dei quali il Distretto2090 ha votato l’adesione al MultiDistretto del Mediterraneo) alla Cena di Gala, il cui intero ricavato è stato devoluto al Service Distrettuale “Una Goccia per la Vita”, dedicato al finanziamento dei Reparti di Oncoematologia Pediatrica d’eccellenza presenti nel Distretto (Perugia, Ancona e Pescara).

Ospiti d’eccezione della serata Simone Venier (canottiere italiano, medaglia d’argento alle Olimpiadi nel 4 di coppia) e Valeria Altobelli, attualmente co-conduttrice della nota trasmissione televisiva “Forum” (e finalista del concorso “Miss Mondo” nel 2004). Estremamente significativo il loro intervento congiunto, nel quale invitano tutti i giovani ad essere protagonisti del proprio presente e del proprio futuro (che è il futuro di tutti). Un messaggio che il Rotaract Club di Assisi ha fatto proprio da tempo, con una convinzione rafforzata dai traguardi raggiunti mettendo insieme null’altro che le nostre idee, il nostro impegno, il nostro entusiasmo e la nostra amicizia.

Tante le sorprese della serata, tra cui il saluto del Governatore del Distretto Rotary 2090 Luigi Falasca e del Presidente del Rotary Club Assisi Emanuel Concetti, impegnati proprio ad Assisi nel Forum del Distretto Rotary 2090Tra gli oltre 120 ospiti della serata, provenienti da tutto il Distretto (Umbria, Marche, Abruzzo e Molise) ricordiamo e ringraziamo il Rappresentante Distrettuale Distretto Rotaract 2090 Francesca Roscini, il Delegato Rotary per il Rotaract Distretto Rotary 2090 Massimo Deliberato,il Vice R.R.D Massimiliano Crusi, il Segretario Distrettuale Stefania Pazienza, il R. D. Incoming Costanza Scoponi, il Tesoriere Distrettuale Cristiano Venturini, il Prefetto Distrettuale Benedetta Gandini, il Delegato Zona Umbria Federico Aversa e Past RRD Distretto Rotaract 2090 Stefano Pala, Gino Petronio, M. Elena Castori. Ancora una volta, e ne siamo certi, mille altre volte… Renidendo Servire!.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*