Rotary Assisi per un aggiornamento in pediatria

ASSISI – Con un programma scientifico di alto profilo si è svolto sabato 18 ottobre presso il Resort “Valle di Assisi” un “service” per mezzo del quale il Rotary Club grazie all’impegno del Past President Giovanni Pastorelli, infaticabile organizzatore, ha offerto alla comunità e in particolare ai pediatri del territorio aggiornate informazioni sulla materia della “Salute Materno Infantile”. I lavori sono stati introdotti dal Professor GIORGIO RONDINI docente di Pediatria all’Università di Pavia che ha spiegato le finalità dell’evento che si è poi articolato in sei filoni particolarmente attuali affidati a relatori specializzati provenienti da vari atenei e strutture sanitarie dell’Italia Centro-Settentrionale.

Ha aperto il simposio, sponsorizzato da Microfarma s.r.l., il dermatologo Giulio Franceschini con una comunicazione “sui rischi del melanoma infantile e sulle più recenti metodiche di approccio alla specifica patologia”. Si sono poi succeduti nell’ordine i relatori ospiti per trattare rispettivamente : “L’attività sportiva dei bambini e degli adolescenti in Italia vista dal Pediatra” (Antonietta Marchi – Pavia); “L’emergenza pediatrica in Italia: bambini e adolescenti migranti” (Giampaolo Savioli – Bologna); “Lo stato dell’arte della cardiochirurgia infantile” (Marco Pozzi – Ancona); “La celiachia: ultime novità” (Giuseppe Castellucci – Perugia);

“L’epilessia in età pediatrica” (Alberto Verrotti di Pianella – Perugia). Ne è scaturito un quadro polimorfo delle varie applicazioni della Scienza Pediatrica nei vari ambiti di impiego specifico che trova nella diagnosi precoce il principale rimedio alle emergenze che possono verificarsi fin dalla nascita, sia per fattori congeniti che per negative esperienze di un vissuto difficile come quello dei bambini migranti. Di importanza non secondaria, richiamata in tutte le relazioni, sono risultati lo stile di vita e la corretta alimentazione, unici strumenti in grado di garantire il diritto inalienabile alla salute specialmente per le nuove generazioni.

 La conclusione dei lavori, animata da alcuni interventi del pubblico, ha permesso al presidente del Club Nicolangelo D’Acunto e al Governatore del Distretto Rotary 2090 Marco Bellingacci di esprimere il proprio compiacimento per la riuscita di questo ulteriore momento di confronto e approfondimento su temi di grande attualità convergenti con l’interesse che il Rotary International, a livello mondiale, riserva ai problemi dell’infanzia.

Al termine dell’incontro si è esibita in un concerto molto applaudito la giovane soprano FEDERICA BALUCANI con un repertorio di celebri brani che, offrendo un saggio di vocalità opulenta e raffinata, hanno spaziato dalla lirica (la romanza Habanera dalla Carmen di Bizet) ai classici immortali della canzone napoletana (A vucchella, Caruso, O Sole mio).

Ufficio Stampa Rotary Club Assisi

 

 

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*