Sabato tragico, muore mentre lavora con la motozappa

Un sabato davvero tragico in provincia di Perugia. Nel pomeriggio altro evento in cui ha perduto la vita un uomo, deceduto alle porte di Assisi dopo essere rimasto vittima di un infortunio sul lavoro mentre stava utilizzando una motozappa nell’orto della propria abitazione, in frazione Viole.

L’uomo, 58 anni, è morto per le gravissime ferite riportate agli arti inferiori, come informa una nota dell’ufficio stampa dell’azienda ospedaliera di Perugia. All’arrivo dei sanitari è stato possibile solo constare il decesso.

L’allarme è scattato alle 15.45 circa e l’operatrice del 118 Donatella Ciuchi ha coordinato le operazioni di soccorso informando anche i carabinieri di Assisi che stanno effettuando gli accertamenti sulle cause del mortale infortunio. Sul posto sono interventi i vigili del fuoco e la polizia di Assisi, al seguito Commissario Capo Francesca D. Di Luca.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*