Unipegaso

Santa Maria degli Angeli, Pro Loco la chiamata al rinnovo delle cariche

Domenica 16 marzo 2014, presso la sede della Pro Loco, si è svolta l’assemblea per il rinnovo delle cariche associative alla presenza di molti soci. Dopo la puntuale relazione del Presidente uscente – Moreno Bastianini – e dell’ intervento tenuto dall’Assessore al Bilancio del Comune di Assisi – Geom. Moreno Massucci – alle ore 11.30 sono iniziate le votazioni. I soci aventi diritto al voto hanno scelto i 13 membri del consiglio direttivo, i 3 Revisori dei Conti e i 3 Probiviri che saranno chiamati a guidare l’Associazione per il triennio 2014-2017.

Dallo spoglio delle schede risultano eletti in qualità di consiglieri (in ordine alfabetico): ANTONELLI ROSANNA BARTOLINI ANTONIO BASTIANINI MORENO BETTI MARCELLO CASTELLINI ANGELO CAVALLUCCI DOMENICO CAVANNA FRANCESCO CESARI FRANCO MARTELLI LANFRANCO MORETTI RAFFAELLA PIERI ANTONIO RASPA BALILLA TACCONI ADELIO I Revisori dei Conti saranno (in ordine alfabetico): CALZIBELLI LAURA NERI ROBERTO PULCINELLI VITTORIO Infine, si confermano come Probiviri (in ordine alfabetico): CARLONI LUCA LOLLINI ELISA ROSSI SPARTACO Il nuovo direttivo, riunitosi giovedì 20 marzo presso la sede associativa, ha riconfermato il Sig. Moreno Bastianini come Presidente, i Sig.ri Tacconi Adelio e Betti Marcello come Vicepresidenti, la Sig.ra Antonelli Rosanna come segretaria, il Sig. Martelli Lanfranco come tesoriere e le Sig.re Lollini Elisa e Tacconi Maria Elena come addette stampa dell’Associazione, riconfermato il Rag. Pulcinelli Vittorio come Presidente del Collegio dei Revisore dei Conti mentre la Sig.ra Lollini Elisa come Presidente del Collegio dei Probiviri. Il Presidente in carica, dopo aver ringraziato tutti i presenti per la fiducia e la stima dimostrata, ha dato il benvenuto ai neo eletti, che per la prima volta ricoprono un incarico associativo all’interno della Pro Loco di Santa Maria degli Angeli ed ha augurato a tutta la nuova squadra, un proficuo lavoro.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*