Secondo Torneo Lucio Tarpanelli, avrà inizio il 3 di maggio a Santa Maria degli Angeli

Attraverso questa manifestazione che durerà per un mese, l’Angelana ha scelto di ricordare la figura di Lucio Tarpanelli

Secondo Torneo Lucio Tarpanelli, avrà inizio il 3 di maggio a Santa Maria degli Angeli
SANTA MARIA DEGLI ANGELI – Dopo il grande successo della prima edizione, torna anche quest’anno il torneo giovanile organizzato dall’Angelana in memoria del compianto presidente Lucio Tarpanelli,  presso il suo impianto sportivo, lo Stadio Comunale Giuseppe Migaghelli. Quest’anno il torneo avrà inizio il 3 di maggio, mercoledì prossimo venturo, e terminerà in data 4 giugno. Saranno coinvolte molte, praticamente tutte, le società dilettantistiche più importanti delle zone limitrofe che si contenderanno i trofei di categoria, messi in palio dai nostri main sponsor.

Le categorie interessate, con i seguenti trofei in palio, saranno le seguenti:
– CATEGORIA ESORDIENTI 2004 – 2° trofeo Buini Legnami
– CATEGORIA ESORDIENTI 2005 – 2° trofeo Ottica Stefano
– CATEGORIA PULCINI 2006 – 2° trofeo Molino Bigazzi
– CATEGORIA PULCINI 2007 – 2° trofeo Di Fede Costruzioni
– CATEGORIA PULCINI 2008 – 2° trofeo Centro Acustico Belli
– CATEGORIA PULCINI 2009 – 2° trofeo AW Lab
– CATEGORIA PULCINI 2010/2011 – 2° trofeo UNTC
Attraverso questa manifestazione che durerà per un mese, l’Angelana ha scelto di ricordare la figura di Lucio Tarpanelli; siamo certi che una manifestazione di questo genere sarebbe piaciuta molto anche a Lucio, nato e cresciuto a Santa Maria degli Angeli, umanamente, professionalmente, ma anche calcisticamente. Per chi non ha avuto il modo e la fortuna di conoscerlo, ci teniamo a ricordare che Lucio è stato un dirigente per molti anni nel settore giovanile giallorosso, per poi arrivare a diventarne orgogliosamente e gelosamente presidente. Amante di questa città e di questi colori, riprese il blasone angelano nel 2004 dalla Seconda Categoria e senza più il settore giovanile, guidando sapientemente questa società a braccetto con Candido Cristofani, facendola arrivare ad uno dei punti più alti della sua storia quasi centenaria.
Un momento di splendore che viviamo ogni giorno sia nella scuola calcio e nel settore giovanile, sempre più dinamici e pieno di risorse umane e tecniche, come ne è testimonianza la recente ed oramai quasi tradizionale esperienza nel torneo di Cesenatico, fino ad arrivare ad i risultati raggiunti dalla Prima Squadra, con 3 finali di Coppa Italia di Eccellenza centrate negli 4 anni, un terzo posto culminato in una semifinale playoff ed una stagione, quella in corso, che sta finendo con un’impennata di rendimento senza eguali. Con al timone della squadra un uomo che con Lucio aveva un rapporto speciale, Sandro Crivelli…

Come più volte sottolineato, insieme a Lucio, tante persone dopo la sua scomparsa continuano la sua opera sempre più attive, bramose di nuove sfide e nuovi terreni dove misurare la propria passione per il calcio ed il proprio attaccamento alla città. Il torneo lo scorso anno è stato un modo elegante di celebrare la realizzazione dell’impianto in sintetico ed altri interventi realizzati sulla struttura, che hanno portato al rinnovo della sede e creato un museo storico della nostra società, grazie alla sinergia con organizzazioni extracalcistiche angelane che fanno dell’angelanità, come noi, la loro stella polare.
Quest’anno invece la società ha puntato su una manifestazione di primissimo ordine per quanto riguarda il settore giovanile, che si svolgerà domenica 7 maggio e che vedrà partecipare numerosi società professionistiche. Ma di questo vi daremo presto conto in un comunicato a parte. Insomma l’Angelana indossa il suo vestito migliore per una manifestazione che è già un appuntamento importante per gli addetti ai lavori e per gli angelani tutti; senza dimenticare la buona cucina che tutte le sere, allieterà i presenti prima, durante e dopo le partite dei ragazzini.
Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*