Semafori pedonali all’ingresso di Assisi: presto sostituiti con impianto meno impattante

da Lucio Pallaracci
Dopo il finimondo successo sulla pagina dei “Sei di Assisi se” nel pomeriggio di ieri e continuato nella mattinata di oggi riguardo il posizionamento di molto discutibili semafori su pali gialli per l’attraversamento pedonale sulla SS 147 all’ingresso della città di Assisi, l’Amministrazione Comunale di Assisi tramite l’ Ing. Stefano Nodessi Proietti Dirigente del Settore Gestione del Territorio ha postato sulla pagina questo comunicato:

“A dimostrazione dell’attenzione che l’Amministrazione pone rispetto ai cittadini, e in accordo con l’assessorato, abbiamo concordato con la Provincia di mitigare l’impatto estetico sostituendo i pali telescopici color giallo con semafori ad altezza d’uomo colorati grigio antracite. Il Codice della Strada imponeva questo tipo di semaforo pedonale e la Provincia di Perugia non poteva che prescrivere questo tipo di impianto. Grazie però a Voi ed all’impegno dell’Ufficio Tecnico Comunale siamo riusciti ad ottenere una deroga per l’installazione di un impianto meno impattante a condizione che la presenza del semaforo pedonale a chiamata venga segnalata alcuni metri prima.”

I “Sei di Assisi se” ringraziano tutti i cittadini che hanno segnalato ed espresso la loro libera opinione sull’accaduto. Un forte segnale che internet e una pagina di Facebook ,se correttamente gestita, possono avere una notevole importanza per la vita sociale e culturale di una Città.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*