Il Sindaco a Ripa per i 100 Anni dalla nascita di Gino Bartali

Il Sindaco Claudio Ricci ha partecipato, ieri pomeriggio a Ripa (Perugia), alle celebrazioni per i 100 anni dalla nascita di Gino Bartali promosse dal presidente regionale Carlo Roscini con la partecipazione del presidente nazionale della federazione ciclistica Renato Di Rocco e del figlio di Bartali Andrea (foto, ieri).

E’ stata ricordata la figura del campione soprattutto per quanto ha fatto come “postino” di documenti fra Firenze e Assisi che contribuirono, in modo decisivo, alla salvezza di molti Ebrei (ad Assisi, presso Palazzo Vallemani, è allestito un museo della memoria che racconta le storie di grande generosità, ad Assisi “città ospedaliera”, negli anni 1943/44 a partire dall’opera dell’allora Vescovo Placido Nicolini).

Il Sindaco Claudio Ricci ha sottolineato i valori etici di Gino Bartali che ci ricorda, soprattutto oggi, il grande insegnamento di “saper essere gregari”, al servizio degli altri, come unica via possibile, con il valore del sacrifico, per raggiungere i grandi obiettivi della vita (da questo punto di vista il ciclismo è una cultura di vita).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*