Sport e solidarietà, PalaEventi di Santa Maria degli Angeli trasformato in un ring

Sport e solidarietà, PalaEventi di Santa Maria degli Angeli trasformato in un ring
Le donazioni raccolte saranno devolute all’Istituto Serafico di Assisi

da Isabella Giammarino – La Grande Box torna a far battere i cuori per l’ Istituto Serafico e per ricordare con un memorial Marcello Vaccai premiando il miglior pugile della serata.

Dual Match rappresentativa Italia vs Estonia/Finlandia che si svolgerà in due serate: ieri sera la prima parte presso il PalaEventi di Santa Maria degli Angeli e il 6 Febbraio a Spoleto presso la Scuola Sovrintendenti di Polizia

Sono saliti sul ring nomi importanti come l’oro di Pechino Roberto Cammarelle, tra un match e un altro c’è stato un intramezzo dello sparring con Nistor; altra presenza importante Clemente Russo e Vincenzo Mangiacapre vincitore del match contro Hartshenko altri nomi, ormai divenuti popolari nel nostro paese sono Picardi, Cappai, Maietta, l’esordiente Di Lernia, Arecchia, Cavallaro, Lizzi, Manfredonia uno dei pugili già con il pass per Rio 2016 e Vianello, premiato anche come miglior pugile della serata “Memorial Marcello Vaccai”, tutti giovani ragazzi che hanno dimostrato di valere molto sia in ambito sportivo che umano.

Gli azzurri hanno prevalso in questo primo dual match sugli Estoni/ Finlandesi per 10-1, la seconda parte il 6 Febbraio a Spoleto

L’ingresso era libero e le donazioni raccolte in questa serata saranno devolute all’Istituto Serafico di Assisi dove il grande campione Roberto Cammarelle ne è ambasciatore.

Sport

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*