La StraSubasio: aperte le iscrizioni per la granfondo di Assisi

Si sono aperte ufficialmente le iscrizioni alla 4a La StraSubasio – Assisi Gold Edition, in programma il 2 giugno 2015Tante le novità.

Anzitutto quelle riguardanti i tracciati. Un percorso granfondo, che misurerà 130 chilometri (2200 metri di dislivello) e potrà essere percorso sia in maniera agonistica che cicloturistica cronometrata. Ci sarà poi un tracciato medio cicloturistico cronometrato di 84 chilometri (1660 metri di dislivello). Prevista anche una passeggiata ecologica per le bellezze artistiche, religiose e paesaggistiche di Assisi, che sarà aperta anche ai non tesserati e sarà possibile anche con bici assistite.

Per i primi due tracciati le quote d’iscrizione saranno le seguenti: 25 euro fino al 15 dicembre, poi 30 euro fino al 15 gennaio, quindi 35 euro fino al 24 maggio e infine 45 euro dal 25 maggio al 1° giugno. Per la pedalata ecologica la quota sarà sempre di 10 euro.

Altra grande novità riguarda la partenza, che non sarà più da Spello ma dalla basilica di Santa Maria degli Angeli di Assisi. I partecipanti toccheranno poi lo splendido Bosco di San Francesco, pedaleranno quindi davanti alla basilica papale di San Francesco e poi, seguendo l’esatto percorso dell’arrivo del Giro d’Italia 2012, attraverseranno la suggestiva Piazza del Comune e poi passeranno davanti alla basilica di Santa Chiara. Tutto questo ad andatura cicloturistica. Una volta usciti da Assisi fuoco alle polveri per la partenza agonistica. I ciclisti saliranno verso il Subasio, attraverseranno l’omonimo parco, toccheranno Nocera Umbra, l’Oasi di Colfiorito e Valtopina, saliranno fino a San Giovanni e a Collepino, per scendere poi verso Spello, circondati da un bellissimo mare di verdi ulivi. A questo punto via verso Assisi fino all’arrivo posto in Borgo Aretino. Coloro che non vorranno salire verso Colfiorito potranno optare per il percorso medio. Una volta giunti ad Assisi, tutti in Piazza Santa Chiara e in Piazza del Comune per la festa finale.

Altra grande novità sarà la quattro giorni che gli organizzatori hanno ideato per quest’edizione. Ad aprire le danze sarà la “StraSubasioRando – Sulle strade di Bartali” in notturna, che suggellerà il gemellaggio tra le granfondo di Firenze e di Assisi. Due i percorsi: uno di 200 e l’altro di 300 chilometri. Si partirà da Firenze il 30 maggio e si arriverà ad Assisi la mattina di domenica 31 maggio. Previste poi diverse mostre, tra cui quella di bici d’epoca e dei campioni e poi visite guidate ad Assisi, al Bosco di San Francesco, al Monte Subasio e al Museo della Memoria. Il giorno della granfondo gli accompagnatori potranno raggiungere i punti salienti del percorso agonistico con dei minibus messi a disposizione dall’organizzazione, oppure effettuare delle escursioni organizzate dal CAI.

Previsti degli interessanti pacchetti soggiorno per i ciclisti e le loro famiglie, prenotabili via webUlteriori informazioni al sito della manifestazione: www.strasubasio.it.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*