Tassa di soggiorno Assisi, Lista Bartolini dice “No”

Tassa di Soggiorno, Tamburi: "Si vuole e non si vuole...si potrebbe ma aspettiamo..."

Tassa di soggiorno Assisi, Lista Bartolini dice “No”

da Giorgio Bartolini, Emidio Fioroni, Simonetta Maccabei e Leonardo Paoletti

Voci sempre più consistenti vogliono che l’amministrazione comunale di Assisi si appresterebbe a sottoporre al Consiglio Comunale il bilancio di previsione per il 2016, con l’introduzione della Tassa di Soggiorno.

Siamo fermamente contrari poiché la maggioranza degli albergatori della nostra città ha già stipulato gli accordi con i tour operator per il 2016. Di conseguenza gli stessi sarebbero probabilmente costretti dalle agenzie di viaggio a pagare la tassa al posto dei turisti con grave danno alle loro aziende già duramente provate dalla crisi e con margini di profitto ormai molto limitati.

Diverso è il discorso se si pensa di introdurre la tassa di soggiorno negli anni prossimi (non nel 2016!).

La lista Bartolini ritiene che anche la nostra città debba avvalersi di questo strumento per reperire le risorse necessarie a sostenere il brand di Assisi, affidando l’elaborazione di un piano per il turismo a professionisti di provata esperienza internazionale.

[otw_shortcode_info_box border_type=”border-top-bottom” border_color_class=”otw-red-border” border_style=”dotted” shadow=”shadow-outer” rounded_corners=”rounded-3″ background_pattern=”otw-pattern-4″]I proventi della tassa di soggiorno, dovranno essere utilizzati proprio per rafforzare il settore turistico con interventi mirati e politiche sistematiche, dopo anni di dannose improvvisazioni e per diminuire le tante tasse che in questi anni gli amministratori di Assisi hanno sempre più imposto ai cittadini del comune.[/otw_shortcode_info_box]

I maligni pensano che il sindaco ff. Lunghi e i consiglieri di maggioranza abbiano fretta di introdurre la tassa di soggiorno nel 2016 per fare cassa e avere i fondi da spendere nei primi mesi dell’anno prossimo per la campagna elettorale.

Ripetiamo: lo pensano i maligni. Noi no…

Tassa di soggiorno Assisi

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*