Primi d'Italia

Tempesta di pioggia e vento, alberi e rami in strada

Una violenta tempesta d’acqua che si è abbattuta sul Perugino intorno all’ora di pranzo di giovedì 24 luglio, accompagnata da tuoni e fulmini, ha provocato danni soprattutto nella zona dell’Assisano, in località Santa Lucia. Il maltempo ha colpito duro tra Cannara e Bettona. Numerose le chiamate a vigili del fuoco che sono dovuti intervenire per rimuovere alcuni alberi e soprattutto numerosi rami che si sono abbattuti sulle strade. Intorno alle 14,45 la situazione stava tornando lentamente alla normalità.

Alle 15,30 i vigili del fuoco sono intervenuti per l’esondazione di un torrente in loc. Montefiorello Comune Vallo di Nera. Strada non percorribile per circa 40 metri a causa di una violenta fuoriuscita di acqua e di massi dal piccolo torrente che la costeggia danneggiando alcune auto ed ha interessato i piani bassi delle 4 abitazione di questa frazione. Al momento non si segnalano danni a persona.

Sono in corso le operazioni di messa in sicurezza delle auto coinvolte e delle abitazioni interessate. Sono intervenute le squadre VF di Spoleto, Norcia e Sellano.

Nella zona di Cannara, nell’area intorno a Spoleto sono in corso numerosi intervento per piante cadute e rami pericolanti (15 interventi).
Altri interventi per danni d’acqua sono stati eseguiti e sono in corso nella zona del perugino. Nessun danno a persona.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*