Con il Cuore

Tendostruttura islamica Assisi, amministrazione non ha rassicurato

Totale disinteresse che l'amministrazione Comunale a posto nell'informare la Cittadinanza

FFronte Nazionale Assisi, in 6 punti i motivi del no alla riforma costituzionale

Tendostruttura islamica Assisi, amministrazione non ha rassicurato

Da Roberto Pierotti Fronte Nazionale Assisi
ASSISI – In qualità di Segretario Cittadino del Fronte Nazionale di Assisi desidero ringraziare i signori Adil Zaoin e Bouchaib Boussairi esponenti della comunità islamica di Assisi per il loro intervento teso ad informare e rassicurare la comunità Assisana circa le loro intenzioni relativamente alla Tendostruttura di Santa Maria degli Angeli, questione posta all’evidenza della comunità dal Consigliere Fabrizio Leggio del 5 Stelle.

Il mio intervento di qualche giorno fa sulla vicenda era sostanzialmente teso ad avere questi chiarimenti, necessari a mio avviso, visto il delicato momento storico che rivestono i rapporti con le comunità musulmane nel nostro paese e in Europa.

Nota dolente di tutta la vicenda a mio avviso è il totale disinteresse che l’amministrazione Comunale a posto nell’informare la Cittadinanza su una questione invece molto sentita dai più, ne siamo venuti al corrente infatti dal Consigliere di Minoranza dei 5 Stelle ed abbiamo avuto i chiarimenti richiesti direttamente dai diretti interessati, evidentemente “Valter e Stefania” come vengono chiamati affettuosamente dagli stessi, e la giunta tutta, hanno preferito offrire solidarietà alla comunità Islamica e soprassedere, forse perché non ritenuto importante o forse per non alimentare ulteriori polemiche, ad informare e rassicurare la Cittadinanza tutta.

In ogni caso qualsiasi ne siano le motivazioni non ci pare un bel segnale ne’ ora ne’ per il futuro.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*