#UmbriaVerso ad Assisi tutto pronto, è boom di adesioni: oltre 600

PERUGIA – Tutto pronto per #UmbriaVerso, il grande evento targato Pd per costruire dal basso il progetto per l’Umbria del 2020. Le pre-adesioni ai tavoli di lavoro – 35 in tutto selezionati in rete da iscritti, militanti, simpatizzanti – hanno superato quota 600, segnando un successo al di là delle aspettative degli organizzatori. Nella sede del Pd Umbria, in piazza della Repubblica, si limano gli ultimi dettagli e gli organizzatori fanno sapere che dato l’alto numero di presenze previste gli accrediti potranno essere effettuati a partire dalle 9.00.

L’appuntamento è al teatro Lyrick di Santa Maria degli Angeli. E’ previsto in apertura il saluto del segretario regionale Giacomo Leonelli, che poi interverrà in plenaria nel pomeriggio. Alle 10.30 inizieranno le discussioni ai tavoli e chiuderà la mattinata l’intervento della vicesegretaria nazionale Debora Serracchiani.

Alle 15.30 avrà inizio la sessione plenaria, durante la quale si alterneranno sul palco numerosi contributi. Chiuderà alle 18.30 la presidente della Regione Umbria Catiuscia Marini. Saranno presenti, tra gli altri, insieme a tutti i parlamentari umbri del Pd, il governatore dell’Emilia Romagna Stefano Bonaccini, il presidente della commissione Lavoro della Camera Cesare Damiano, il sindaco di Pesaro Matteo Ricci.

“Non possiamo che dirci soddisfatti per il successo di #UmbriaVerso – sottolinea il segretario regionale Pd Giacomo Leonelli – sia per l’attenzione che si sta registrando intorno all’evento che per il numero di adesioni finora ricevute. Questo significa che siamo riusciti a raccontare un Pd aperto e innovativo, che sta sui temi, che parla all’Umbria di futuro e che si candida con serietà a guidare una fase nuova per una regione che deve tornare a crescere e a scommettere sulle sue migliori energie”.

I tavoli tematici hanno lo scopo di aprire il Pd alla partecipazione e all’ascolto di una platea eterogenea, fatta di operatori del settore, di persone preparate ed esperte, ma anche di semplici appassionati che vogliono portare il loro contributo e raccontare il loro pezzo di Umbria che vivono, immaginano e che desiderano vivere nel 2020. La discussione prenderà le mosse dai documenti elaborati dai dipartimenti tematici nelle scorse settimane e sarà coordinata da un coordinatore e da un animatore. La sintesi dei lavori dei tavoli sarà rielaborata e resa disponibile in rete dalla segreteria regionale del Pd Umbria.

Troveranno spazio nella plenaria del pomeriggio interventi di rappresentanti del mondo del lavoro, dell’impresa, delle professioni, della società civile, che vorranno portare un contributo alla discussione e alla costruzione del progetto del Partito Democratico per l’Umbria del 2020.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*