Una “Bomba d’amore” per Dacia Maraini

dacia-maraini
dacia-maraini

Anche la scrittrice Dacia Maraini ha una sua “Bomba d’amore”, la scultura con i messaggi di pace e amore realizzata dall’artista assisiate Raffaele Ariante. “Un omaggio per continuare a seminare amore – spiega lo stesso Ariante – anche a nome delle città di Bacoli, Pozzuoli e Assisi unite dal filo conduttore della Bomba di Ariante”.

La consegna dell’opera, nella Sala Ostrichina del Complesso Vanvitelliano della città di Bacoli, in provincia di Napoli, è avvenuta durante l’evento in cui è stata conferita la cittadinanza onoraria alla scrittrice, alla presenza delle autorità istituzionali locali.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*