Villa Umbra: nuovo sportello informativo per l’accesso ai fondi europei

La nuova programmazione comunitaria 2014-2020 offre numerose opportunità agli enti locali europei in numerosi settori: ambiente, urbanistica, formazione, cultura, politiche sociali, innovazione. L’accesso a queste risorse finanziarie, che messe in campo dall’ambiziosa programmazione di Europa 2020 (per il settennio sono oltre 960 miliardi di Euro per tutta l’Europa), necessita di una programmazione attenta da parte delle amministrazioni pubbliche e di un conoscenze tecniche specialistiche che spesso diventano il vero ostacolo per partecipare ai bandi europei.

Il Seu Europa di Villa Umbra, in qualità di struttura locale a supporto degli enti locali umbri, attiverà un apposito sportello informativo rivolto ai Comuni ed amministrazioni pubbliche per facilitare l’accesso ai fondi europei.

Verranno organizzati workshop di presentazione dei principali bandi europei e un servizio di orientamento alle progettazione dove poter discutere le idee progettuali con tecnici-specialisti al fine di conoscere la fattibilità del progetto e avere indicazioni sul percorso che l’ente locale deve svolgere per accedere ai contributi comunitari.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*