ASSISI, FRANTOI APERTI, AL VIA SECONDA EDIZIONE UNTO

Unesco Natura Territorio Olio, Unto ad Assisi
olio
olio
olio

Giovedì 31 ottobre ha inizio la II edizione di UNTO, rassegna che aderisce a Frantoi Aperti e che mette in sinergia UNESCO, natura, territorio e olio. Il programma, presentato in anteprima a Milano e nel corso della conferenza stampa di avvio di Frantoi Aperti, prevede una ricca mostra-mercato dell’olio e dei prodotti tipici dell’assisano, ma anche degustazioni, lezioni di cucina, convegni, visite guidate della città, concerti e spettacoli a ingresso gratuito. La mostra-mercato sarà aperta dal 31 ottobre al 3 novembre dalle ore 10.00 alle ore 20.00 presso la Piazza del Comune, con la possibilità per i visitatori di poter usufruire di un servizio navetta gratuito contattando il 331 6976411.

 

Le degustazioni saranno offerte dalla Pro Loco di Assisi, dal Consorzio della Lenticchia di Castelluccio di Norcia, dalla CIA, dalla Confagricoltura e dalla Coldiretti, mentre le lezioni di cucina saranno tenute da Matteo Bini, Nicolas Bonifacio e Alessandro Ciambella (info 331 6976411). Previsto per sabato 2 novembre, alle ore 17.00 presso la Sala della Conciliazione del Palazzo Comunale, il convegno dal titolo “Olivo e olio, un patrimonio dell’Umbria francescana”, mentre tutti i giorni sono previste delle visite guidate della città, che ripercorreranno le testimonianze di epoca romana, fonti e fontane, oltre ai luoghi della giovinezza di Chiara e Francesco. Per quanto riguarda l’intrattenimento, sono in programma gli spettacoli teatrali realizzati a cura della Nobilissima Parte de Sopra e della Magnifica Parte de Sotto, oltre gli omaggi musicali di Cogli la prima mela, Maxi Driver Acoustic Trio e Accademia di Musica Antica ResonArs.

 

“Sicuramente dobbiamo ringraziare la Regione Umbria per aver ritenuto valido UNTO, averlo sposato e sostenuto” dichiara il Vice Sindaco della Città di Assisi Antonio Lunghi “ma un grandissimo riconoscimento va a tutte le associazioni del territorio che partecipano alla rassegna, mettendo a disposizione gratuitamente un contributo fondamentale. UNTO è, infatti, la dimostrazione che un prodotto come l’olio può fungere da fulcro di un progetto che coinvolge diverse preziose peculiarità del territorio”. All’interno della rassegna, venerdì 1 novembre alle ore 11.00 presso la Sala della Conciliazione del Palazzo Comunale, si tiene la I edizione del Premio Federico Falchetti, riservato agli studenti delle classi quinte degli Istituti Superiori di Assisi.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*