Info point Città di Assisi riaperti anche grazie all’Unpli

La scelta di personale esperto, laureato e plurilingue si è rivelata vincente

Info point Città di Assisi riaperti anche grazie all'Unpli

Info point Città di Assisi riaperti anche grazie all’Unpli ASSISI – Domani, 5 novembre, si concluderà il trimestre che ha visto la riapertura straordinaria, dopo anni di incuria e abbandono, degli info point Città di Assisi, grazie all’impegno economico dell’Unpli Umbria e al suo presidente Francesco Fiorelli, Pro Loco di Assisi, alla collaborazione dell’ufficio centrale IAT diretto da Giuseppa Capitini e al nostro mix di lavoro e attività volontaria. La scelta di personale esperto, laureato e plurilingue si è rivelata vincente; la raccolta dati e suggerimenti dei nostri visitatori italiani e stranieri ci ha permesso di stilare una relazione ricca di spunti e idee che saranno messi a disposizione dell’amministrazione comunale.

Questo affinché il 2017 veda Assisi protagonista nell’impegno per la rinascita di tutta l’#Umbria, specialmente dopo gli eventi sismici che hanno colpito la Valnerina. Siamo felici di aver dato il nostro piccolo contributo!

Nella foto, oltre al presidente Francesco Fiorelli, Isabella Fischi, la coordinatrice del progetto, poi c’è Barbara Passeri, Chiara Maria Vedovelli, Marta Alunni Barbarossa e Chiara Ciancaleoni.

Print Friendly, PDF & Email

3 Commenti su Info point Città di Assisi riaperti anche grazie all’Unpli

  1. Da precisare che non è vero che sono stati riaperti dopo anni…il Consorzio Albergatori grazie anche al supporto degli studenti del Liceo Linguistico Properzio avevano gestito gratuitamente senza nessun supporto da parte dell’amministrazione e l’aiuto di pochi albergatori nel 2013 e 2014.nell’anno 2015 doveva essere fatta una nuova convenzione che non è stata rinnovata per molti motivi.solo per precisare…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*