Santiago De Compostela: tutto pronto per Anno Francescano in Spagna

foto_aereo_volo_santiago(assisioggi.it) SANTIAGO DE COMPOSTELA – Ieri il primo volo diretto charter (Alitalia) da Perugia Assisi (Aeroporto San Francesco) é arrivato a Santiago portando 130 passeggeri e pellegrini (guidati dal Vescovo di Perugia Mons. Gualtiero Bassetti a cura di NovaItinera). Viaggiavano, in rientro da Assisi dopo l’inaugurazione della Mostra (Assisi, Palazzo Bonacquisti sino al 20 ottobre), con cui inizia l’anno francescano in Spagna (2014), il presidente della Regione Galizia Alberto Núñez Feijóo, il Sindaco di Assisi Claudio Ricci e il Prof. Paolo Caucci (uno dei massimi esperti di cammini europei).
La stampa e la televisione galiziana spagnola hanno dedicato alle iniziative “ampio spazio” e, la testa regionale e nazionale di Galizia, la prima pagina (quasi per intero). Già concluso, fra le circa cento iniziative previste (sino alla metà del 2015), il restauro del monumento dedicato a San Francesco (Foto) posto vicino alla Chiesa di S. Francesco a Santiago (legata alla comunità dei Frati Minori) dove, ieri sera, si é svolta la S. Messa con la conviviale di accoglienza a cui ha partecipato il Vescovo di Santiago De Compostela (oggi, alle ore 12, é prevista la celebrazione nella Cattedrale di San Giacomo).

 

Su YouTube (account “canale” Claudio Ricci) é visibile il mini film sul “primo volo” charter diretto per Santiago (Foto) con auspicio di poter attivare (da parte della SASE Gestione Aeroporto di Perugia) una linea aerea permanete “toccando” anche Madrid per “intercettare” i flussi dal Sud America (i luoghi di origine di Papa Francesco). Il Pellegrinaggio si concluderà il 28 agosto mentre il Sindaco Claudio Ricci é rientrato, subito in giornata, per impegni istituzionali sia in Assisi che a Malta (con il Governo e il Ministro del Turismo maltese).

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*