Il Comune di Assisi Approva il Bilancio 2023 con Risultati Eccellenti

Un anno di gestione positiva culmina in avanzo significativo e sviluppo sostenuto di infrastrutture e servizi

Il Comune di Assisi Approva il Bilancio 2023 con Risultati Eccellenti

Il Comune di Assisi Approva il Bilancio 2023 con Risultati Eccellenti

Il Consiglio Comunale di Assisi ha recentemente approvato il bilancio consuntivo del 2023, mostrando un quadro finanziario robusto con risultati operativi e patrimoniali positivi. Il bilancio, che riflette le entrate, le spese e gli investimenti dell’anno, dimostra una gestione economica solida e una pianificazione accurata da parte dell’amministrazione.

Per l’anno fiscale 2023, il Comune ha registrato un avanzo di amministrazione impressionante di oltre 16 milioni di euro. Di questi, più di 12 milioni sono stati assegnati per legge al fondo per crediti di dubbia esigibilità, mentre la somma restante è stata destinata a fondi di avanzo vincolato, ora disponibili per l’uso post-approvazione del consiglio. Questo avanzo ha permesso al Comune di affrontare con fiducia vari progetti e iniziative di sviluppo.

Le entrate complessive ammontavano a oltre 86 milioni di euro, con spese che si attestavano a 81 milioni di euro, risultando in un saldo positivo. L’esercizio finanziario si è concluso con un risultato positivo di 54.354 euro, una notevole inversione di tendenza rispetto agli anni precedenti, che avevano visto anche risultati negativi a causa di armonizzazioni contabili.

Tra le entrate significative, il Comune ha visto un incremento delle introiti da parcheggi e dall’imposta di soggiorno, quest’ultima frutto di un notevole aumento dei flussi turistici, con quasi 2 milioni di euro raccolti nel 2023.

Per quanto riguarda gli investimenti, il Comune ha dedicato oltre 6 milioni di euro a vari progetti, tra cui l’ampliamento della mensa della scuola primaria Giovanni XXIII e numerosi interventi finanziati attraverso il pacchetto PNRR. Questi includono l’aggiornamento delle strutture sportive, la riqualificazione di edifici storici e il miglioramento delle infrastrutture per l’infanzia e la mobilità sostenibile.

L’amministrazione comunale ha anche sottolineato l’efficacia della gestione del patrimonio, che ha visto un incremento significativo del valore degli asset immobiliari, grazie a interventi di manutenzione straordinaria e una più accurata valutazione nel loro inventario.

In aggiunta, il Comune ha continuato a supportare le famiglie, distribuendo il bonus “Bimbi Domani” a oltre mille nuove nascite dal 2018, fornendo un sostegno concreto ai neo-genitori di Assisi.

Confermando la solidità finanziaria e l’efficacia della gestione, il collegio dei revisori dei conti ha elogiato l’ottimo stato di salute economica e finanziaria dell’ente, evidenziando la capacità di programmazione e implementazione dell’amministrazione comunale, che continua a dimostrarsi un esempio di buona governance.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*