Raid di furti nelle villette di via del Rio di Mora a Palazzo di Assisi

Piede di porco e via a razziare tutto il razziatile, sulle tracce dei malviventi i Carabinieri della compagnia di Assisi al seguito del maggiore comandante, Marco Vetrulli

Raid di furti nelle villette di via del Rio di Mora a Palazzo di Assisi
Maggiore Marco Vetrulli

Raid di furti nelle villette di via del Rio di Mora a Palazzo di Assisi

PALAZZO DI ASSISI – Ondata di furti a Palazzo di Assisi. Tra le 22,30 e le 23 di ieri, armati di piede di porco e passando dal lato di una delle villette a di via del Rio di Mora, alcuni malviventi hanno tolto le grate e sono entrati. Avrebbero rovistato dappertutto, mettendo a soqquadro la casa. Preso ciò che potevano prendere, monili e altri oggetti di valore – evidentemente non appagati – hanno pensato bene di rubare anche nell’altra abitazione. Gente che conosce le abitudini, in quanto in una delle due case, sembra, non ci fossero i proprietari, mentre nell’altra parte della famiglia era già a letto.

Il ritorno inatteso del proprietario, verso le 23, avrebbe impedito, di fatto, il furto. Pare si tratti di un gruppo specializzato in colpi in trasferta. Non è escluso, infatti, che si possa trattare di ladri particolarmente esperti che arrivano da fuori regione, forse anche dalla Capitale.

Sulle loro tracce i Carabinieri della Compagnia comando di Assisi, al seguito del maggio Marco Vetrulli.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*