Caserma dei Carabinieri di Petrignano di Assisi in mano ai piccioni

la Giunta PD che pensa di governare con i “selfie” e con i proclami

Caserma carabinieri Petrignano, cosa ci facciamo con questa costruzione? 

Lega, Caserma dei Carabinieri di Petrignano di Assisi in mano ai piccioni

da Stefano Pastorelli, Lega Nord
ASSISI – Giunta Stefania Proietti allo sbando il PD non riesce a raddrizzare la baracca, la caserma dei Carabinieri di Petrignano di Assisi in mano ai piccioni.
Ebbene si!!!!! la tanto sbandierata azione nel territorio si scontra con l’ennesima mancanza di attenzione verso le forze dell’ordine. Da anni la Giunta Ricci aveva trovato soldi e idee progettuali per la caserma dei Carabinieri di Petrignano di Assisi, la Giunta PD che pensa di governare con i “selfie” e con i proclami sul creato ora ci dirà che sarà necessario rifare il festival dell’acqua, il suo modo di amministrare la città, e alla soglia dei due anni di amministrazione, non si occupa della Caserma di Petrignano di Assisi che oramai è diventata terreno di conquista dei piccioni che ne hanno fatto il loro luogo ideale per i loro bisogni.

Ovviamente noi della Lega Nord prosegue Pastorelli non ci meravigliamo, basta vedere l’atteggiamento che il Governo nazionale PD ha nei confronti delle Forze dell’Ordine, grida vendetta l’ultimo fatto di Roma.

Le scuse ovviamene saranno le stesse; infatti non sarà il modo di governare anzi di non governare della Proietti ma ci sentiremo dire, che se non si fanno le cose è colpa dei dirigenti.

Ma di cosa vogliamo parlare, tutto torna, oramai nel menefreghismo più totale, dove si subisce la tassa di soggiorno, e la ConfCommercio aspetta ad esprimersi, dove due assessori provengono da fuori, dove si è sancito che nessun architetto in Umbria è degno di fare l’assessore ad Assisi è chiaro che la caserma dei Carabinieri di Petrignano di Assisi può aspettare ovviamente che “i Dirigenti facciano il loro operato”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*