Approvato bilancio consolidato di gruppo in Comune ad Assisi

la demagogia non basta più e non serve certo se si vuole seriamente governare!

Approvato bilancio consolidato di gruppo in Comune ad Assisi
giuseppe cardinali

 Approvato bilancio consolidato di gruppo in Comune ad Assisi

Nella sessione consiliare dello scorso 28 settembre è stato approvato il bilancio consolidato di gruppo con tutti i pareri favorevoli di commissioni ed organi di revisione, come per legge. Per la prima volta, con l’amministrazione Proietti, si è ottemperato a quanto previsto dallo statuto comunale invitando a partecipare i legali rappresentanti delle partecipate: tra queste la «Assisi Gestione Servizi» (asset strategico della distribuzione gas) e la «SASE» aeroporto San Francesco.

I due presidenti hanno relazionato rappresentando al Consiglio – e in streaming a tutti i cittadini – i piani di sviluppo delle rispettive società.

La definizione del Gruppo Amministrazione Pubblica (GAP) del Comune di Assisi e l’approvazione del bilancio consolidato costituiscono prova provata delle capacità amministrative della Giunta Proietti che si prepara a varare la manovra di bilancio entro il 31 dicembre 2017, ben prima dei termini fissati dalla legge, per dotare l’Ente di uno strumento di programmazione e controllo.

Chi mette l’accento solo su improbabili problemi dovuti all’imposta di soggiorno – che non lede né cittadini né imprese- aggrappandosi su specchi che sono diventati sempre più lisci, non fa certo il bene della città e dei suoi cittadini, perché la demagogia non basta più e non serve certo se si vuole seriamente governare!

da Giuseppe Cardinali, capogruppo di Assisi Domani e presidente della Commissione bilancio. #bilancio; #assisidomani; #iostoconassisi; #benecomune

Print Friendly, PDF & Email

1 Commento

  1. Caro consigliere visto che vi piace tanto utilizzare termini come demagogia e populismo ne suggerisco un’altra che conoscete molto bene…PROPAGANDA….ma è giusto che pubbliciziate le poche cose che seppur male siete riusciti a fare in questo primo anno e mezzo di NON AMMINISTRAZIONE…le do un consiglio visto che ho qualche anno ed un po di esperienza in più….MENO PROPAGANDA… PIÙ LAVORO…DOVETE AMMINISTRARE…SA COSA SIGNIFICA IL TERMINE? amministrare un comune è difficile…ci vuole esperienza…capacità….umiltà…bisognerebbe partire dal basso…capire come funziona la macchina amministrativa e poi se sei bravo amministrare stando dentro il palazzo…capire dove sono i problemi da risolvere…dare degli obiettivi da raggiungere….ecc…invece Lei parla di specchi…di demagogia…ma di che e di chi parla? Ci faccia capire…

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*