Assisi, Europee 2014, tour preelettorale per l’europarlamentare Francesco De Angelis

Grande successo in Umbria per il tour preelettorale dell’europarlamentare Francesco De Angelis, in vista delle elezioni europee del 25 maggio 2014. Ad accompagnarlo il presidente della Provincia di Perugia, Marco Vinicio Guasticchi. Durante la sua permanenza nel territorio umbro, De Angelis ha visitato le attività produttive, le realtà culturali ed artigianali e le bellezze naturalistiche locali. La prima tappa è stata quella all’azienda ‘Il Baroncino’ in località Resina, a Perugia, a seguire, ad Assisi, si è svolto l’incontro con amministratori ed esponenti del Partito democratico e del centrosinistra dei Comuni della Media valle del Tevere.

La visita è proseguita in altre realtà produttive della provincia di Perugia per terminare con l’incontro con gli artigiani del consorzio Smai. Ricevuto dal sindaco di Tuoro sul Trasimeno, Mario Bocerani, l’eurodeputato ha partecipato poi all’inaugurazione del percorso naturalistico del comune lacustre, oltre a visitare il percorso storico archeologico della battaglia sul Trasimeno. Il tour di  De Angelis si è concluso a Perugia all’inaugurazione della mostra ‘Noi, il sogno nel sogno’ degli artisti Emanuele e Samuele Ventanni, rispettivamente padre e figlio, al centro espositivo della Rocca Paolina.

A margine degli incontri, Francesco De Angelis ha espresso grande soddisfazione per “l’affetto ed il calore che mi hanno riservato i rappresentanti ed i cittadini umbri che mi hanno accolto in questa due giorni intensa di iniziative – ha dichiarato l’eurodeputato – L’Umbria è una terra dalle enormi potenzialità, in cui ci sono testimonianze di buon governo e utilizzo dei fondi europei, come confermano il percorso naturalistico nella zona del Trasimeno e le imprese nate attraverso progettazioni europee. I fondi comunitari possono rappresentare una risorsa importante per la crescita, lo sviluppo ed il lavoro anche in questa regione sempre all’avanguardia e dove sono già proiettati in una nuova cultura d’impresa che potrà consentire agli imprenditori della zona di sfruttare le risorse comunitarie per l’innovazione e la crescita delle imprese, siano esse artigiane, agricole, produttive o turistiche”.

L’eurodeputato, infine, ha ringraziato quanti l’hanno accompagnato durante la visita. “Un grazie al presidente Guasticchi per avermi accompagnato e per essere stato promotore delle iniziative – ha detto De Angelis – ed un ringraziamento ai tanti sindaci, amministratori e militanti che mi hanno accompagnato nello splendido territorio umbro”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*