Baratto amministrativo Leggio, M5s, presenta mozione in Comune ad Assisi

In questo modo si dà la possibilità a coloro che si trovano in difficoltà col pagamento delle tasse comunali di mettersi in regola e allo stesso modo al comune di acquisire forza lavoro

Baratto amministrativo Leggio M5s presenta mozione in Comune ad Assisi

Baratto amministrativo Leggio M5s presenta mozione in Comune ad Assisi

Presentata, questa mattina in Comune, la mozione per dar seguito a quanto previsto dall’ art. 24 della legge n.164/2014 ed introdurre la possibilità del “baratto amministrativo” anche nel comune di Assisi. Da nord a sud molti comuni stanno mettendo in pratica lo strumento del baratto amministrativo che consente ai cittadini di pagare i debiti con il comune eseguendo lavori socialmente utili.

In questo modo si dà la possibilità a coloro che si trovano in difficoltà col pagamento delle tasse comunali di mettersi in regola e allo stesso modo al comune di acquisire forza lavoro .

Qualora il Consiglio Comunale volesse approvare questa mozione, si darà mandato alla Commissione consiliare competente di redigere il regolamento, tenendo presente che i contribuenti per usufruire del baratto amministrativo devono comprovare lo stato di disagio economico, devono avere tributi locali scaduti e infine, devono fare richiesta al comune per avere il consenso a poter pagare le tasse dovute, attraverso lo svolgimento di un’attività socialmente utile.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*