Giorgio Bartolini sindaco sostenuto da Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega

Dopo la mail del "padani" arriva - congiunta - anche quella del partito della Meloni e Silvio Berlusconi

Giorgio Bartolini sindaco sostenuto da Fratelli d'Italia, Forza Italia e Lega

Giorgio Bartolini sindaco sostenuto da Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega

 

FDI-AN, FI e LEGA condividono l’espressione della candidatura di Giorgio Bartolini quale migliore sintesi di ESPERIENZA e RINNOVAMENTO per la futura amministrazione di centrodestra della città di Assisi. ESPERIENZA per le indiscusse capacità amministrative dell’uomo e del professionista, indispensabili in una fase così difficile per gli Enti Locali, RINNOVAMENTO certamente garantito dalla proverbiale risolutezza di un uomo libero dalle peggiori espressioni conservative di certa politica.

Da ultimo i Partiti del centrodestra regionale assisano esprimono legittima soddisfazione per la salda unità di intenti realizzata anche in Assisi città simbolo del buon governo e della sana amministrazione alternativa alla sinistra. L’appello a questo punto va a quelle espressioni civiche realmente antagoniste della sinistra per una più ampia e ulteriore condivisione programmatica e amministrativa per la città di Assisi.

Franco Zaffini         Catia Polidori        Stefano Candiani  Giorgio Bartolini

Print Friendly

2 Commenti su Giorgio Bartolini sindaco sostenuto da Fratelli d’Italia, Forza Italia e Lega

  1. Mi permetto tre considerazioni:
    -La prima metodologica ed etica dove la parola coerenza non trova spazio.
    -La seconda è tattica: come faranno a spiegare quello che è un voltafaccia clamoroso?
    -La terza invece è che arriveranno al ballottaggio, questo è sicuro, ma molto probabilmente perderanno.

  2. Mi permetto di ridere e basta! Questo cambiamento?? A parte un tradimento clamoroso quello della Lega, ma poi siete convinti che quei tre schieramenti andranno tutti dietro a Bartolii docet…..?? Non credo : in un solo colpo rottamiamo tutti!!!

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*