Assisi, la ex scuola di Armenzano recuperata e adibita a centro di aggregazione

450.000 euro l’ammontare dei fondi concessi

Assisi, la ex scuola di Armenzano recuperata e adibita a centro di aggregazione

Assisi, la ex scuola di Armenzano recuperata, diventa centro aggregazione

ASSISI – Un progetto di recupero -da ex scuola abbandonata a centro di aggregazione socio-culturale e ostello rifugio-vincente: la vecchia scuola di Armenzano che fino a qualche decennio fa fu luogo di studio per tanti alunni della montagna, tornerà presto a nuova vita, grazie al progetto messo a punto dal settore Infrastrutture del Comune di Assisi guidato dall’Ing. Stefano Nodessi Proietti ed ammesso a finanziamento dal GAL Media Valle del Tevere.

450.000 euro l’ammontare dei fondi concessi, che serviranno a restaurare e recuperare la struttura sotto la tutela della Soprintendenza dei Beni Culturali. Un finanziamento aggiudicato in virtù del grande valore del progetto, che rientra in pieno negli obiettivi della misura 19 (sottomisura 19.2 – azione 8) PAL del GAL Gruppo Azione Locale della Media Valle del Tevere.

Il bando vinto dal progetto del Comune di Assisi è “finalizzato alla riqualificazione e valorizzazione del patrimonio paesaggistico ed architettonico storico-culturale delle aree rurali, in particolare del patrimonio pubblico dei suoi borghi, con l’intento di contribuire a contrastare il declino socio-economico e di abbandono degli stessi e favorire il turismo rurale e l’identità culturale di chi ci abita”.

Così accadrà per Armenzano, piccolo e bellissimo borgo della montagna assisana che potrà valorizzare ancor più le attività socio-culturali portate avanti dalla locale Proloco ed esaltare la vocazione al turismo sostenibile già insita nei territori del Parco del Subasio.

Al piano terra della ex scuola sarà ricavato un ampio spazio a scopo sociale e ricreativo con una cucina attrezzata; sul retro sarà restaurata la grande terrazza (ex cortile scolastico) e sempre al piano terra sono previsti i servizi igienici.

Al primo piano le aule diventeranno tre spaziose camere-ostello per i viandanti che, cercando ristoro nel verde o prendendo parte ai tanti cammini spirituali che solcano il monte Subasio, potranno chiedere ospitalità agli abitanti di Armenzano interagendo e socializzando con loro e così ridando nuova vita a questa frazione montana di Assisi.

“La scuola è un edificio nato per la comunità di Armenzano e che deve rimanere tale” ha affermato il Sindaco di Assisi Stefania Proietti. “I lavori previsti, interamente finanziati dal GAL, permetteranno di avere un luogo di incontro della comunità locale per la socialità e le iniziative culturali, con l’attenzione all’accoglienza di visitatori e passanti, funzionale ad un’ampia zona del parco del Monte Subasio.”

“La riqualificazione dell’edificio della ex scuola di Armenzano è un primo passo verso la concreta valorizzazione del territorio del Monte Subasio che è tra i nostri obiettivi programmatici” ha concluso il Vicesindaco Valter Stoppini con delega al Parco del Subasio.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*