Frana Ivanchic Assisi, procedono lavori Sindaco Proietti visita il cantiere [VIDEO]

E' in atto il lavoro di sistemazione idrogeologica

Frana Ivanchic Assisi, procedono lavori Sindaco Proietti visita il cantiere

Frana Ivanchic Assisi, procedono lavori Sindaco Proietti visita il cantiere ASSISI – Procedono i lavori presso il cantiere della frana Ivanchic nel rispetto delle consegne stabilite. Il Sindaco Proietti ha voluto personalmente sincerarsene recandosi in mattinata al cantiere in occasione della consegna del secondo stralcio di lavori, che consiste nel completamento dei dreni nei tre tunnel esistenti. E’ in atto, quindi, il lavoro di sistemazione idrogeologica che ha come obiettivo la messa in sicurezza del versante mediante il drenaggio delle acque sotterranee della zona di espansione ad est di Assisi, meglio conosciuta come zona Ivancich.


Umbria Journal TVIl Tg a portata di click

L’acqua era stata infatti individuata come la principale causa del dissesto e il lavoro, in questo secondo stralcio, prosegue con l’intento di creare nuovi canali drenanti in comunicazione con i tunnel principali già esistenti, tali da creare una fitta rete drenante che limiti del tutto il fenomeno di scivolamento del terreno; 8.000 metri lineari di dreni distribuiti nelle tre gallerie attualmente funzionanti.

Il Comune ha un ruolo di alta vigilanza ed è per questo che il Sindaco Proietti, insieme all’Ingegnere Nodessi Proietti, ha visitato il cantiere munita di casco di protezione e galosce e ha attraversato il tunnel di captazione dell’acqua controllandone, insieme ai tecnici e agli ingegneri del Provveditorato e della Ditta esecutrice, dreni e valvole. Le tempistiche previste per la conclusione dei lavori sono di 420 giorni circa con consegna ultima il 20 dicembre 2017. Un lavoro imponente e di fondamentale importanza, quindi, che procede speditamente con l’obiettivo di dare una risposta efficiente ai cittadini che aspettano da anni una soluzione definitiva.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*