Il nuovo codice degli appalti e dei contratti di concessione

A Villa Umbra tra conferme e novità: seminario lunedì 16 maggio

Il nuovo codice degli appalti e dei contratti di concessione

Il nuovo codice degli appalti e dei contratti di concessione

Il nuovo Codice degli appalti e dei contratti di concessione, tra conferme e novità: è questo il tema del seminario che, proposto dal presidente del Tribunale amministrativo regionale dell’Umbria, Raffaele Potenza, è stato organizzato dalla Scuola umbra di amministrazione pubblica e si svolgerà lunedì 16 maggio alle ore 9 al Centro congressi Best Western Hotel Quattrotorri di Perugia. L’iniziativa ha già fatto registrare oltre trecento iscritti.

I lavori saranno presieduti da Raffaele Potenza. Il programma prevede in apertura gli interventi dell’assessore regionale Antonio Bartolini e di Alberto Naticchioni, amministratore unico della Scuola umbra di amministrazione pubblica. Interverranno: Oberdan Forlenza, consigliere di Stato, che approfondirà il nuovo codice degli appalti e dei contratti di concessione; seguirà Valerio Sarcone, capo della segreteria tecnica dell’Ufficio di segreteria della Conferenza Stato-Città ed autonomie locali, illustrando le competenze dell’Anac, l’Autorità nazionale anticorruzione; subito dopo Paola Chirulli, docente di Diritto amministrativo della Sapienza – Università di Roma farà un quadro della gestione della gara ordinaria: dal bando al contratto. Infine, Giuseppe Severini, presidente della V Sezione del Consiglio di Stato, farà un intervento sulle novità processuali in materia di appalti. La partecipazione al seminario è gratuita.

Print Friendly

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*