Unipegaso

Semantica ad Assisi, social e comunicati su cambio in Giunta

la società vorrebbe risposte tangibili, presto!.

Semantica ad Assisi, social e comunicati su cambio in Giunta

Semantica ad Assisi, social e comunicati su cambio in Giunta

Da Lorenzo Capezzali 
ASSISI – Social network a go go sul rimpasto di giunta assisano con il cambio (Rota -Travicelli) dove non mancano prese di posizioni divergenti sull’atto adottato dal sindaco Proietti. Si registrano forti colorazioni sia sull’ex assessore Travicelli, sia sulla politica della inversione di marcia della maggioranza e sia sulle precise cause che hanno portato al “vai e dai” di due nomi diversi nel motore amministrativo municipale.

Un momento semantico web alto di come gli assisani abbiano voluto partecipare alla sortita organizzativa  imprevista e per certi versi veloce del Comune in un momento economicamente delicato con cali di presenze turistiche, con operatori e città alla finestra.

Il lavoro che non c’e’ e il neo assessore Rota ne ha fatto già ammenda nel corso del suo primo intervento alla guida del tema tecnico di delega. Insomma alla politica la società vorrebbe risposte tangibili, presto!..2017 docet per non perdere il treno dell’ultima parte di stagione. I colpi di martello sull’incudine della stagione sono lenti.

Luci ed ombre, il contrario  di giorni turisticamente fausti dei tempo andato quando ad Assisi nel mese di agosto si respiravano venti di soddisfazione  per numeri e risultati nell’industria dei visitatori che gonfiavano l’occupazione.

Ieri come vigilia del ponte di ferragosto girando in città c’è chi ha voluto sottolineare lo status quo dell’attuale periodo con i commercianti a lamentarsi perché anche i pochi presenti non comprano. Coloro che negoziano prodotti nelle vie centrali attorno alla basilica francescana hanno sollevato perplessità non fuori dalle novità di alcuni strumenti d’area  collocati  sulle piazze delle basiliche, almeno così aggiungono.

Intanto il nuovo corso politico-amministrativo comunale  va avanti tra decisioni e riunioni della maggioranza all’ombra di una possibile soluzione 2018 che vedrebbe l’applicazione della tassa di soggiorno con tutti gli interrogativi economico-culturali del caso. Le prime titubanze dagli operatori alberghieri sarebbero gia’ in piazza come quelle degli esercenti. Ma se ciò è scritto che debba avvenire, ci sara’ poco da porre conflitto!.

Print Friendly, PDF & Email

2 Commenti su Semantica ad Assisi, social e comunicati su cambio in Giunta

  1. “perplessità non fuori dalle novità di alcuni strumenti d’area collocati sulle piazze delle basiliche, almeno così aggiungono” Che significa? Cosa sono questi strumenti d’area?

  2. Mi accodo…..ma parliamo italiano per favore…..spiegare spiegare spiegare….questo dovrebbe fare un giornalista, ovviamente in maniera comprensibile anche ai meno dotati di intelletto..me in primis che non capisco cosa significhi la frase

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*